ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > L’Empoli crolla in casa contro l’Udinese
L’Empoli crolla in casa contro l’Udinese

L’Empoli crolla in casa contro l’Udinese

Questa sera per il ventesimo turno della Serie A l’Empoli ospitava l’Udinese. Entrambi i club erano a caccia di punti per migliorare le rispettive posizioni in classifica.

I padroni di casa sono scesi n campo con un 4-3-1-2. Davanti alla porta difesa da Sepe, Mister Sarri ha schierato Rugani, Tonelli, Rui e Hisaj. A centrocampo Croce, Valdifiori e Vecino supportano Saponara schierato trequartista alle spalle di Pucciarelli e Mcedlidze.

Per l’Udinese sono scesi in campo Piris, Danilo e Heurtaux davanti Karnezis. Il posto davanti la difesa è occupato da Guilherme  e a centrocampo Mister Stramaccioni manda in campo Kone, Allan, Pasquale e Widmer. In attacco si riprende il posto da titolare il capitano Antonio Di Natale, affiancato da Thereau.

La gara si dimostra fin dalle prime battute combattuta e vivace. Entrambe le squadre sono scese in campo per tornare a casa con il bottino pieno.

Al 19′ il risultato si sblocca : Allan crossa in aerea avversaria e Di Natale svetta su tutti e sigla di testa il gol dell’0-1.

L’Empoli non resta a guardare e aumenta la pressione sugli avversari. Al 36′ in area friulana, il difensore bianconero Danilo tocca la palla con la mano e per l’arbitro non ci sono dubbi : è rigore. Sul dischetto di porta Saponara che non delude le aspettative e segna il gol del pareggio.

Prima della fine del primo tempo, il centrocampista dei toscani Pucciarelli impegna Karnezis che con un grande intervento respinge il tiro.

Il primo tempo termina cosi, 1-1 e l’Empoli perde per infortunio Tonelli sostituito da Barba.

Al rientro in campo il ritmo sembra più blando fino a quando il centrocampista dell’Udinese Widmer, si libera al limite dell’aria e calcia in porta siglando il bellissimo gol dell’1-2.

Al 74′ Kone (Udinese) viene espulso per doppia ammonizione e l’Empoli tenta il tutto per tutto per cercare la rete del pareggio senza però riuscirci.

Al Castellani la gara termina 2-1 in favore dell’Udinese. L’Empoli entra ufficialmente in crisi e resta fermo a quota 19 punti a solo +1 dalla zona retrocessione. I bianconeri conquistano 3 punti fondamentali che restituiscono morale e fiducia a tutto l’ambiente.


Loading...

About Angelo Corrente

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*