ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Il Napoli vince e conquista il terzo posto
Il Napoli vince e conquista il terzo posto

Il Napoli vince e conquista il terzo posto

 

Al San Paolo il Napoli ha ospitato il Genoa. Per i padroni di casa in palio c’è il terzo posto in classifica, scavalcando cosi Sampdoria e Lazio.

Benitez schiera i suoi con il solito 4-2-3-1. Davanti alla porta difesa da Rafael Cabral hanno preso posto Maggio, Albiol, Koulibaly e Strinic. In mediana Lopez e Inler appoggiano Callejon, De Guzman e Hamsik alle spalle dell’unica punta Higuain.

Il Genoa in crisi di risultati, con solo 2 punti raccolti nelle ultime cinque gare è sceso in campo con il 3-4-3. Roncaglia, Burdisso e De Maio a protezione della porta presieduta da Perin. A centrocampo Edenilson, Rincon, Antonelli e Bertolacci. Il tridente offensivo composto da Falque, Perotti e Fetfatzidis.

Il Napoli inizia da subito a proporsi in avanti e passano solo sette minuti quando Higuain respinge in porta la parata di Perin sul tiro di Callejon.

Il Genoa prova a reagire e al 18′ Edenilson impegna Rafael Cabral che devia in angolo.

Al 30′ Higuain si veste nei panni di assist man e serve un ottima palla ad Hamsik che però spara in tribuna.

Al 40′ nuovo cambio di fronte e nuova splendida parata dell’estremo difensore azzurro che respinge il tiro di Antonelli.

Il primo tempo termina 1-0 a favore della squadra di casa.

Le squadre tornano in campo senza cambi e al 49′ De Guzman riceve uno splendido passaggio in area ma il difensore avversario blocca il suo tiro con un efficace intervento in scivolata.

Al 56′ arriva la risposta degli ospiti. Falque si libera sul limite dell’area e spedisce la sfera nell’angolino basso dove il portiere non può arrivare, è 1-1.

Il Napoli subisce il colpo ma prova subito a reagire. Al 60′ Callejon riceve un buon passaggio in area e dopo un ottimo controllo calcia in porta. Il gol gli viene negato dall’intervento del difensore avversario che devia il pallone che termina sul palo e poi in calcio d’angolo.

Al 73′ Kucka trattiene vistosamente l’avversario in area. Per l’arbitro non ci sono dubbi è rigore. Dagli undici metri si presenta Higuain che non sbaglia e firma la doppietta ed il vantaggio per la sua squadra.

Il Napoli controlla la gara per i restanti minuti. Il risultato finale è 2-1 in favore dei padroni di casa che conquistano la momentanea terza posizione in classifica.


Loading...

About Angelo Corrente

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*