ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Coppa Italia : la Juventus vince a Parma
Coppa Italia : la Juventus vince a Parma

Coppa Italia : la Juventus vince a Parma

Quella che si annunciava ad essere una sfida scontata, ieri sera al Tardini tra Parma e Juventus, è stata tutto tranne che una gara a senso unico.

Il Parma dopo le tantissime difficoltà in campionato dove occupa l’ultima posizione con 9 punti, dopo l’addio di Cassano e altri punti penalizzazione che dovrebbero arrivare nei prossimi giorni, ieri sera ha provato a lasciarsi tutto alle spalle e provare a battere la Juventus per approdare alla prossima fase della Coppa Italia.

I padroni di casa sono scesi in campo con un 4-5-1 molto solido. In porta ha preso posto Mirante e davanti a lui hanno giocato Gobbi, Lucarelli, Paletta e Mendes. Davanti alla difesa Nocerino e Rispoli supportavano Rodriguez, Galloppa e Mariga dietro Palladino unica punta.

Mister Allegri ha fatto un pò di turn over, schierando tra i pali Storari. Nella difesa a 4 hanno preso posto Padoin, Chiellini, Ogbonna e Lichtsteiner. Centrocampo a 3 con Marchisio, Vidal e Pirlo alle spalle del tridente composto da Coman, Pepe e Llorente.

Il Parma da subito mostra in campo tutto l’orgoglio possibile e riesce con un pressing molto alto a non far giocare il tridente juventino. Pirlo prova ad allargare il gioco più volte ma Llorente, in serata NO, non riesce a far salire la squadra.

Classica partita ruvida e combattuta con pochissimi spazi, così a tentare la giocata ci provano i singoli. Prima Pepe in solitaria salta due uomini e calcia potente senza trovare la porta. Dopo ci prova per i ducali Palladino dalla distanza, che però tira di molto sopra la traversa.

Vidal e Pirlo non riescono a trovare la giocata giusta e al 39′ Chiellini salva la Juventus ribattendo un tiro al volo di Nocerino.

I bianconeri capiscono che devono svegliarsi e provano a ripartite. Nei minuti finali del primo tempo Pepe centra il palo e Vidal sfiora l’incrocio con un tiro dal limite. I primi 45 minuti terminano 0-0.

Il secondo tempo inizia e la gara va avanti come era iniziata. La Juventus prova a far girare palla ma gli avversari tengono bene il campo non concedendo spazi e provando a ripartire senza però rendersi pericolosi.

Poi, arriva la sostituzione che cambierà la partita. Allegri chiama  in panchina Coman e Vidal e manda in campo Pogba e Morata. Lo spagnolo appena entrato ci prova subito con un tiro dal limite ma Mirante si fa trovare pronto.  Al 41′ Marchisio si divora il gol dell’0-1, tirando a botta sicura e centrando la traversa.

Quando ormai tutti pensano che la partita continuerà ai supplementari, Llorente serve Morata che non sbaglia e regala ai suoi il gol della vittoria. La gara termina 1-0 in favore dalla Juventus.

Per il gioco, l’orgoglio e il cuore mostrato in campo dal Parma di sicuro avrebbe meritato qualcosa in più ed è altrettanto sicuro che se ogni successiva gara di campionata verrà giocata con questa intensità, forse le speranze di salvezza sono ancora vive.


Loading...

About Angelo Corrente

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*