ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Genoa-Fiorentina: a caccia dell’Europa
Genoa-Fiorentina: a caccia dell’Europa

Genoa-Fiorentina: a caccia dell’Europa

21esima giornata di Serie A, si comincia alle 18 con il match di Marassi tra Genoa e Fiorentina. Le due squadre sono staccate di appena tre punti, e i liguri di Gasperini hanno la ghiotta occasione di agganciare i viola al sesto posto della classifica.

I precedenti tra le due squadre sorridono ai toscani: 42 vittorie contro le 16 dei rossoblù, e 29 pareggi. Il Genoa non riesce a battere la Fiorentina dall’ottobre 2009 – allora finì 2-1 – mentre la Viola si è imposta in 5 degli ultimi 8 confronti. Inoltre, la squadra di Montella ha sempre segnato nelle ultime sei trasferte a Genova, marcando ben 13 segnature.

I rossoblù di Gasp arrivano all’appuntamento dopo la cocente sconfitta di lunedì contro il Napoli, che ha spinto la squadra al silenzio stampa nel postpartita e gli ultras del Grifone a ideare lo sciopero del tifo nei primi 10 minuti di partita, con l’intenzione di richiamare l’attenzione sugli episodi arbitrali.

Nella rifinitura si sono visti anche gli ultimi acquisti Ariaudo, Laxalt e Pavoletti, mentre hanno svolto lavoro differenziato gli infortunati Matri, Tino Costa e Marchese. Per la sfida di oggi il tecnico genoano non potrà contare neppure sugli squalificati Bertolacci e Antonelli (in procinto, quest’ultimo, di passare al Milan). Rischia di dare forfait anche Antonini sulla linea difensiva. Occasioni dal primo minuto per Kucka e Izzo, con Niang che scalpita davanti per un posto da titolare nel tridente con Perotti e Iago Falque.

La formazione di Montella, reduce dal bel pareggio con la Roma, dovrò fare a meno degli squalificati Savic e Pizarro. In difesa il tecnico campano è indeciso se dare un’altra possibilità a Basanta, il flop della scorsa giornata, oppure inserire Marcos Alonso.

Le chiavi del centrocampo, vista anche la defezione dell’infortunato Aquilani (tendinopatia achillea), saranno affidate al croato Badelj; in attacco Babacar parte favorito su Diamanti per affiancare Mario Gomez.

Probabili formazioni.

Genoa (4-3-3). Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio, Izzo; Edenilson, Rincon, Kucka; Falque, Niang, Perotti.

Fiorentina (3-5-2). Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Basanta; Joaquin, Fernandez, Badelj, Borja Valero, Vargas; Gomez, Babacar.

Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*