ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B > Serie B, Bologna penalizzato di 1 punto
Serie B, Bologna penalizzato di 1 punto

Serie B, Bologna penalizzato di 1 punto

Il Bologna ha deciso di ricorrere in appello contro la penalizzazione di un punto in classifica inflitta nelle scorse ore. È quanto annunciato da parte dell’amministratore delegato della società rosoblù,  Claudio Fenucci, che ha sottolineato di non condividere il provvedimento  e pertanto di voler procedere all’impugnazione della pronuncia davanti alla Corte Federale d’Appello.

Il Tribunale federale nazionale ha infatti penalizzato di un punto il Bologna, che dovrà scontare durante questa stagione sportiva, oltre a sanzionare con l’inibizione per tre mesi l’ex presidente Albano Guaraldi.

Il motivo è  non avere depositato presso la CO.VI.SO.C., entro il termine del 30 maggio 2014, la dichiarazione relativa l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef  con riguardo agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori relative al primo trimestre dello scorso anno.

Per irregolarità nei pagamenti, sono stati inoltresanzionati con due punti di penalizzazione il Mantova (Girone A di Lega Pro) e con uno la Reggina (Girone C di Lega Pro).

Ecco pertanto, dopo il provvedimento del tribunale ed in attesa dell’esito del ricorso in appello, la nuova classifica di Serie B:

Carpi 51;
Bologna (-1) 44;
Livorno 43;
Avellino 42;
Vicenza 40;
Frosinone 38;
Lanciano 37;
Spezia 36;
Ternana 35;
Pescara, Perugia e Pro Vercelli 33;
Trapani 32;
Bari, Modena e Cittadella 30;
Brescia ed Entella 29;
Catania 29;
Latina e Varese  27;
Crotone 26.


Loading...

About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*