ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Mondiali sci nordico: Pellegrino coraggioso, ma è quinto
Mondiali sci nordico: Pellegrino coraggioso, ma è quinto

Mondiali sci nordico: Pellegrino coraggioso, ma è quinto

E’ il faro della nazionale italiana in questa spedizione dei Campionati Mondiali di sci nordico in corso in Svezia, a Falun. E’ Federico Pellegrino, ventiquattrenne valdostano, a cui è toccato subito l’onere di rompere il ghiaccio e di tenere alti i colori azzurri.

Impegnato nello sprint a tecnica classica, il fondista azzurro è stato protagonista di prove autorevoli sin dalle fasi eliminatorie, ma alla fine ha colto un quinto posto in finale che probabilmente gli sta stretto. Una condotta molto coraggiosa la sua, mai attendista ma sempre con la voglia di rischiare e non perdere l’attimo nei confronti dei grandi favoriti. Atteggiamento che lo ha premiato nelle qualificazioni, portandolo nella finale a sei insieme a tre norvegesi, un canadese e un russo.

Lui che è specialista nella tecnica libera, nella quale ha vinto tre prove di Coppa del Mondo in questo 2015, ha provato l’allungo nei settori di pista a lui congeniali, ma ha dovuto arrendersi alla rimonta degli avversari nel lunghissimo rettilineo conclusivo, chiudendo quinto. Primo classificato, e dunque nuovo campione del mondo, il norvegese Petter Northug, davanti al canadese Alexa Harvey, battuto al fotofinish. Medaglia di bronzo per l’altro norvegese Ola Viigen Hattestad.

Dominio Norvegia anche in campo femminile: la nuova campionessa iridata è Marit Bjorgen, sul podio assieme alla svedese Stina Nilsson e alla connazionale Maiken Caspersen Falla.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*