ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Mondiali ciclismo su pista, risultati 4^ giornata: bronzo Viviani
Mondiali ciclismo su pista, risultati 4^ giornata: bronzo Viviani

Mondiali ciclismo su pista, risultati 4^ giornata: bronzo Viviani

Penultima giornata ai Campionati Mondiali di ciclismo su pista nel velodromo francese di Saint Quentin en Yvelines e prima medaglia per l’Italia. La conquista Elia Viviani, bronzo nell’omnium vinto dal colombiano Fernando Gaviria davanti all’australiano Glenn O’Shea.

Rimandando all’articolo appositamente dedicato sulla cronaca della gara e sulla prestazione del nostro portacolori, facciamo qui le congratulazioni all’atleta sudamericano. Vent’anni, Gaviria è stato finora uno sconosciuto ai più, ma è balzato agli onori della cronaca sportiva nel gennaio scorso quando, al Tour de San Luis in Argentina, è riuscito a battere un certo Mark Cavendish. Ne sentiremo sicuramente parlare anche su strada, dunque; non a caso già diversi team di primo piano hanno avanzato offerte per ingaggiarlo, tra cui proprio l’Etixx-QuickStep di cui Cannonball fa parte.

Disputate in giornata altre tre finali. Nello scratch donne l’oro è andato all’Olanda con Kirsten Wild, che ha preceduto  l’australiana Amy Cure e la canadese Allison Beveridge. In gara anche l’italiana Annalisa Cucinotta, piazzatasi al sesto posto. Nella velocità donne la finale vedeva opposta ancora un’olandese, Elis Ligtlee, alla tedesca Kristina Vogel. E’ stata la teutonica ad avere la meglio e a laurearsi campionessa iridata, mentre sul gradino più  basso del podio è salita la cinese Tianshi Zhong, che ha battuto l’australiana Stephanie Morton.

Infine, l’inseguimento uomini. E’ svizzero il nuovo campione mondiale: Stefan Kueng ha avuto la meglio in 4’18”915 del volto noto su strada Jack Bobridge (4’19”184), australiano che ha di recente provato anche a stabilire – invano – il nuovo record dell’ora. I francesi possono festeggiare un’altra  medaglia, il bronzo di Julien Morice, che nella finale per il terzo posto ha piegato il russo Alexander Serov. Due gli italiani in gara. Marco Coledan e Liam Bertazzo hanno chiuso rispettivamente al diciassettesimo e al diciottesimo posto.

Oggi l’ultima giornata di gare. In programma le finali dell’omnium donne, keirin donne, velocità individuale uomini e Madison uomini.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*