ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Vuelta a Andalucia a Froome, Tour of Oman a Valls
Vuelta a Andalucia a Froome, Tour of Oman a Valls

Vuelta a Andalucia a Froome, Tour of Oman a Valls

E’ Chris Froome il vincitore della 61^ edizione della Vuelta a Andalucia – Ruta del Sol. Il britannico del Team Sky, impostosi ieri sull’Alto de Las Allendas, scalzando dalla leadership il rivale Alberto Contador, ha legittimato quest’oggi il suo vantaggio di 2″ nell’ultima tappa.

Sul traguardo finale di Alhaurin de la Torre ad imporsi è Juan Jose Lobato, già vincitore della frazione inaugurale, ad imporsi, sfruttando le sue potenzialità di sprinter atipico ma completo per avere la meglio sugli avversari. Piazzati John Degenkolb (Team Giant – Alpecin) e Sylvain Chavanel (IAM Cycling).

TOUR OF OMAN 2015 A VALLS. Il Tour of Oman 2015 va a Rafael Valls Ferri. Il corridore della Lampre – Merida ha costruito il suo successo nella tappa regina con arrivo sulla Green Mountain, conservando poi il vantaggio sugli avversari nell’interlocutoria frazione odierna. Alle sue spalle Tejay Van Garderen (Bmc) ed Alejandro Valverde (Movistar). Premio anche per Andrea Guardini (Astana), vincitore della classifica a punti.

L’ultima tappa è andata all’austriaco Mathias Brandle (IAM Cycling), che ha portato a compimento la fuga iniziata sin dalle prime fasi di gara. Sul podio di giornata gli altri attaccanti Iljo Keisse (Etixx-QuickStep) e Jef van Meirhaeghe (Topsport Vlaanderen – Baloise), distanziati da Brandle negli ultimi metri.

VOLTA AO ALGARVE 2015 A THOMAS. Geraint Thomas è il vincitore della Volta ao Algarve 2015. Il britannico della Sky conquista la classifica generale davanti al campione del mondo Michak Kwiatkowski (Etixx – QuickStep), staccato di 27″ e a Tiago Machado (Katusha) a 1’11”. Sono Michele Scarponi (Astana) e Davide Formolo (Cannondale-Garmin) i migliori italiani in classifica, rispettivamente tredicesimo e quattordicesimo a poco più di tre minuti dal vincitore.

Ultima frazione ad Andre Greipel (Lotto Soudal), al primo centro stagionale. Battuti in volata Tom Van Asbroeck (TeamLottoNL – Jumbo) e Raymond Kreder (Team Roompot), quest’ultimo poi squalificato per volata irregolare e costretto quindi a lasciare il podio a Rudiger Selig (Katusha).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*