ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Coppa Davis, Kazakistan-Italia: effettuato il sorteggio
Coppa Davis, Kazakistan-Italia: effettuato il sorteggio

Coppa Davis, Kazakistan-Italia: effettuato il sorteggio

E’ stato effettuato stamane ad Astana il sorteggio per il primo turno del World Group di Coppa Davis 2015 che vedrà di fronte Kazakistan e Italia. Il commissario tecnico della nazionale italiana Corrado Barazzutti ha scelto di lasciare fuori, a sorpresa, Fabio Fognini, per mandare in campo nei due match singolari Andreas Seppi e Simone Bolelli.

Sarà proprio quest’ultimo ad aprire sul cemento del National Tennis Centre la sfida contro il numero uno kazako Mikhail Kukushkin, alle ore 7 di domani (diretta sul canale SuperTennis). Il bilancio tra i due parla di un tre a zero per l’italiano, ma l’ultimo match, disputato su terra rossa, risale al 2011.

A seguire l’incontro tra Andrey Golubev ed Andreas Seppi (nessun precedente tra i due). Sabato (a partire dalle 9 ora italiana) in programma il doppio tra la coppia kazaka Andrey Golubev/Aleksandr Nedovyesov e quella italiana Fabio Fognini/Paolo Lorenzi. Domenica (sempre dalle ore 9.00 italiane) gli ultimi due singolari: Mikhail Kukushkin-Andreas Seppi (1-1 i precedenti) e Andrey Golubev-Simone Bolelli (nessun precedente).

Come già accennato, viene lasciato come riserva Fabio Fognini. Il ligure non sembra turbato affatto di ciò, anzi giustifica egli stesso la scelta del ct, ricordando come i suoi due compagni di squadra abbiano già giocato sul cemento nelle ultime settimane e siano dunque già rodati per questi incontri sul veloce.

Il ct Barazzutti, invece, commentando la sfida che ci aspetta, sa di partire come favorito per via del ranking, ma predica cautela perché i nostri avversari hanno più volte dimostrato di essere molto forti in casa (una sola sconfitta nelle ultime sette uscite) e non escono dal World Group dal 2010. “Ci faremo trovare pronti come sempre“, assicura comunque il capitano.

Ricordiamo anche le altre sfide valide per il primo turno del World Group:

GERMANIA – FRANCIA
Fraport Arena, Francoforte (cemento indoor)

GRAN BRETAGNA – USA
Emirates Arena, Glasgow (cemento indoor)

REPUBBLICA CECA – AUSTRALIA
Cez Arena, Ostrava (cemento indoor)

ARGENTINA – BRASILE
Tecnopolis, Buenos Aires (terra rossa)

SERBIA – CROAZIA
Kraljevo Sports Centre, Kraljevo (cemento – indoor)

CANADA – GIAPPONE
Doug Mitchell Thunderbird Sports Centre, Vancouver (cemento indoor)


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*