ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Ligue1, il Psg fa 4-1. Ora testa alla Champions
Ligue1, il Psg fa 4-1. Ora testa alla Champions

Ligue1, il Psg fa 4-1. Ora testa alla Champions

Al primo posto della Ligue 1, la scorsa notte, c’è stato il Psg. I parigini sperano ovviamente di restarci e sono in attesa del Lione, impegnato stasera col Montpellier. Per ora però Blanc e i suoi si godono il primato, frutto del tondo 4-1 sul Lens.

Ora la Champions chiama, e il ritorno a Stamford Bridge contro il Chelsea vale una bella fetta di stagione: il gol preso sul solito calo di concentrazione difensivo andrà evitato mercoledì, per non complicare le cose.

E il poker arriva comunque con qualche difficoltà: il Psg passa “solo” al 43’, minuto in cui David Luiz punisce il resistente Lens su una punizione deviata di Ibrahimovic. All’intervallo si va sull’1-0.

Nella ripresa lo svedese ipoteca la vittoria, calciando al 60’ il rigore del raddoppio concesso per un fallo netto di Guillaume su Van Der Wiel: per l’ex Inter, Barcellona e Milan, è il 16esimo centro in campionato. Invece di amministrare con tranquillità, la squadra di Blanc ha il difetto di cullarsi troppo sugli allori e rilassarsi. Il Lens ne approfitta, e Touzghar accorcia la distanza anticipando il dormiente Luiz.

Poi entra Javier Pastore, che mostra di essere tornato a livelli di forma eccelsi. Prima sforna l’assist da destra per Matuidi, e infine firma il gol che chiude il tabellino con un destro al volo su suggerimento del solito Ibrahimovic. Poker servito e primato in campionato, aspettando la Champions: la gara di mercoledì dirà veramente se il Psg è veramente maturato anche in Europa e se può ambire a entrare tra le grandi.

Negli altri risultati, Bastia-Nizza 2-1 (Carlos Eduardo al 18’, Gillet al 26’ e Sio al 66’), Caen-Bourdeaux 1-2 (Rolan al 69’, Privat al 72’, Rolan al 95’ su rig.), Evian-Monaco 1-3 (Martial al 18’, aut. Abdallah al 35’, Touré al 60’, Sougou al 78’), Reims-Nantes 3-1 (Bourillon al 14’, Mandi al 16’, Ngog al 59’, Bangoura al 76’), Rennes-Metz 1-0 (Ntep al 20’).


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*