ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Parma-Atalanta : un brutto 0-0.
Parma-Atalanta : un brutto 0-0.

Parma-Atalanta : un brutto 0-0.

Dopo la brutta vicenda che ha coinvolto il Parma e che ha visto già rimandare due gare di Serie A nelle quali  gialloblu avrebbero dovuto prendere parte, ieri finalmente al Tardini si è tornato a respirare aria di calcio giocato.

Il club guidato da Donadoni, ultimo con 11 punti, ha ospitato l’Atalanta che dopo quattro sconfitte consecutive, ha visto il cambio di panchina sulla quale al posto di Colantuono è arrivato Reja.

Nonostante la critica situazione nella quale riversa, con ormai più di un piede in Serie B, il Parma è sceso in campo provando a fare sua la partita, scacciando le diverse voci che l’accusano di falsare il campionato. La nuova Atalanta di Mister Reja, è stata schierata con un modulo tutto nuovo, il 4-3-3.

Il primo tempo si gioca a ritmi bassi con i padroni di casa che controllano la gara e che provano a rendersi pericolosi prima al 19′ con Rodriguez e poco dopo con Belfodil, entrambe le conclusioni però vengono parate senza problemi da Sportiello. La prima vera occasione dell’incontro arriva allo scadere del primo tempo con Mariga che sfiora la porta difesa dall’estremo difensore degli ospiti.

I primi 45 minuti di una gara brutta e povera di emozioni terminano sul risultato di 0-0. Nella ripresa c’è la prima occasione per gli ospiti con Pinilla che arriva in ritardo sull’ottimo cross di D’Alessandro subentrato ad uno spento Boakye.

Il Parma prova a riprendere il controllo della gara e prova a far male nuovamente con Rodriguez il cui tiro però viene deviato in angolo da Sportiello. Al 19′ del secondo tempo il neo tecnico dei bergamaschi viene fatto allontanare dalla panchina per proteste.

La gara continua senza troppe emozioni. Sportiello è bravo e fermare l’attaccante del Parma Coda lanciato a rete, mentre Mirante mostra ottimi riflessi sulla conclusione di D’Alessandro.

Al Tardini tra Parma e Atalanta termina 0-0. I padroni di casa con ormai poco da perdere hanno provato senza troppa convinzione a vincere la gara. L’Atalanta porta a casa un punto salvezza importante, anche se dal cambio di panchina non ha mostrato alcun miglioramento ne grinta in più.

Le prossime gare diranno se Reja riuscirà nell’impresa chiamata “Salvezza” oppure se il pubblico dei nerazzurri rimpiangerà il tanto amato Colantuono.

Loading...

About Angelo Corrente

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*