ULTIME NEWS
Home > Fantacalcio > Top&Flop 26esima giornata, parte II
Top&Flop 26esima giornata, parte II

Top&Flop 26esima giornata, parte II

A fare da contraltare alla splendida prestazione della Lazio di Pioli, c’è ovviamente la Fiorentina di Montella. Con la casacca viola giocano tanti dei flop di giornata.

A cominciare da Nenad Tomovic (4). Il difensore serbo nella disgraziata serata romana non ne azzecca davvero una, e va in bambola per tutta la partita, subendo le frequentissimi incursioni laziali e senza riuscire mai a metterci una pezza. Il giallo completa l’opera, grottesca. 3,5 magic punti. Traggico.

Poco più su c’è un altro giocatore della Viola, José Basanta (4,5) che dopo l’ottima prestazione contro la Juventus in Coppa Italia torna a disputare una gara sotto la mediocrità e decisamente insufficiente. A Firenze non è proprio benamato, ma lui ci mette pure del suo. 4 magic punti. Incostante.

In compagnia del giocatore argentino c’è un altro difensore, stavolta brasiliano, stavolta dell’Inter: è Juan Jesus (4,5) anche lui che, nella serata tremenda del San Paolo, si fa sfuggire Hamsik in occasione del primo gol e resta imbambolato in occasione del secondo. E non è la prima volta che il giocatore ripete simili sciocchezze. 4 magic punti. Insufficiente.

A completare il pacchetto dei flop di giornata, ci sono altri due giocatori della Fiorentina: sono il montenegrino Stevan Savic e lo sloveno Josip Ilicic (4,5) che pagano la serataccia della loro squadra. Il secondo non incide per nulla in attacco, il primo mostra visibilmente di essere in giornata storta quando si fa saltare da Keita in occasione del quarto gol laziale. Ma i giochi erano già fatti. 4,5 magic punti. Rinviati.

A fare loro compagnia, ma non è certo una novità di questo spazio, c’è Sulley Muntari del Milan (4,5). Ormai su di lui sono stati spesi fiumi di parole – e di commenti Facebook o Twitter, vedi l’arrabbiatissimo Salvini… Il ghanese non ne combina una buona: il rigore inutile procurato sabato è un manifesto esemplare degli orrori che quest’anno sta combinando il centrocampista africano. 4,5 magic punti. Impazzito.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*