ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Bayern Monaco-Shakhtar Donetsk: diretta, novità e formazioni
Bayern Monaco-Shakhtar Donetsk: diretta, novità e formazioni

Bayern Monaco-Shakhtar Donetsk: diretta, novità e formazioni

Si gioca stasera all’Allianz Arena alle ore 20:45 il match valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2014-2015 tra il Bayern Monaco e lo Shakhtar Donetsk.

Dopo il pareggio senza reti in Ucraina, i tedeschi sono i favoriti per il passaggio ai quarti di finale della Champions ma lo Shakhtar rimane una squadra molto temibile e pertanto da non sottovalutare.

Arbitra la partita lo scozzese William Collum.

Bayern Monaco-Shakhtar Donetsk sarà trasmessa in diretta sui canali del satellite Sky Sport 1, Sky Sport Plus e Sky Calcio 1.

Per quanto riguarda le probabili formazioni in casa Bayern, il tecnico Pep Guardiola  deve rinunciare a Lahm, Thiago Alcantara, Javi Martinez e Xabi Alonso. In difesa spazio pertanto a Rafinha, Jerome Boateng e Badstuber, mentre in mediana troveranno posto Alaba e Schweinsteiger. In avanti Thomas Muller,  Robben e Ribéry, con la punta centrale, l’ex Borussia Lewandowski.

Nelle file degli ucraini per il tecnico Lucescu non ci sono novità particolari per quanto riguarda la formazione da mandare in campo. In mediana giocheranno Ilsinho e Fred e sulle fasce Dario Srna e Shevchuk, con al centro spazio a Taison e Douglas Costa. Per quanto riguarda il reparto avanzato, probabile l’impiego di Alex Teizeira con il capocannoniere di Champions League di questa stagione (9 gol), il forte brasiliano Luiz Adriano.

Ecco di seguito le probabili formazioni di Bayern Monaco- Shakhtar Donetsk, incontro valido per gli ottavi di Champions, ed il cui fischio di inizio è previsto per le ore 20:45:

BAYERN MONACO (4-2-3-1): 1 Neuer; 13 Rafinha, 17 J. Boateng, 28 Badstuber, 18 Bernat; 31 Schweinsteiger, 27 Alaba; 10 Robben, 25 T. Muller, 7 Ribéry; 9 Lewandowski
In panchina: 23 Reina, 4 Dante, 5 Benatia, 30 Weiser, 20 Rode, 19 Gotze, 14 C. Pizarro
Allenatore: Pep Guardiola

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): 30 Pyatov; 33 Srna, 5 Kucher, 6 Stepanenko, 13 Shevchuk; 8 Fred, 77 Ilsinho; 20 Douglas Costa, 29 Alex Teixeira, 28 Taison; 9 Luiz Adriano
In panchina: 32 Kanibolotsky, 44 Rakitskyi, 18 Ordets, 17 Fernando, 32 Kryvtsov, 11 Marlos, 21 Gladkiy
Allenatore: Mircea Lucescu


Loading...

About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*