ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > La Roma crolla in casa, la Lazio è a -1.
La Roma crolla in casa, la Lazio è a -1.

La Roma crolla in casa, la Lazio è a -1.

Questa sera nella gara di chiusura del ventisettesimo turno della Serie A, la Roma di Mister Garcia dopo quattro pareggi consecutivi, è chiamata alla vittoria contro l’ostica Sampdoria di Mihajlovic. Vista la sconfitta del Napoli e la vittoria della Lazio nel posticipo delle 19:00 in casa del Torino, i giallorossi devono assolutamente difendere il secondo posto in classifica.

La gara si scalda subito e all’8′ Keita prova il tiro dalla distanza ma la sua conclusione viene stoppata dalla difesa ospite. Al 14′ arriva la risposta della Sampdoria con Eder, il suo tiro però viene deviato in angolo.

Al 18′ arriva il primo sussulto della gara : Keita mette a segno la rete del vantaggio romanista ma il gol viene annullato per fuorigioco. Il match è molto ruvido e le squadre si danno grande battaglia a centrocampo.

Al 28′ ci prova il capitano dei padroni di casa Francesco Totti a cambiare il corso della gara, ma spreca malamente l’occasiona a tu per tu con Viviano, calciando tra le sue braccia.

La Roma cresce d’intensità ma ogni tentativo viene reso vano dalle strepitose parate di Viviano che nega la gioia del gol per ben due volte a Gervinho prima al 42′ e successivamente al 45′. Nei minuti di recupero allo scadere del primo tempo, ci prova nuovamente Totti questa volta di testa ma per l’ennesima volta il portiere ospite dice NO.

Alla ripresa del gioco la Roma inizia come aveva terminato  il primo tempo : in attacco. Solo dopo due minuti Totti spreca malamente una ghiotta occasione calciando al lato.

I padroni di casa attaccano ma non riescono a concretizzare, cosa che riesce alla Sampdoria al 60′ con       De Silvestri che da pochi passi sigla la rete del vantaggio. La Roma prova a reagire e si sbilancia in avanti subendo il raddoppio dei blucerchiati con Muriel, da poco entrato al posto di Okaka.

Il giallorosso Keita perde la testa e riceve il secondo giallo per proteste che gli vale l’espulsione.  Al 92′ Astori prova a regalare alla Roma il gol dell’orgoglio romanista ma alla sua conclusione si oppone la difesa ospite.

Roma – Sampdoria finisce 0-2. I giallorossi pagano la poco lucidità sotto rete e crollano in casa. La Lazio ora è distante solo un punto e da stasera (forse da qualche giornata) inizia a fare veramente paura.

Loading...

About Angelo Corrente

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*