ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Champions League : Dortmund strapazzato, Juventus ai quarti.
Champions League : Dortmund strapazzato, Juventus ai quarti.

Champions League : Dortmund strapazzato, Juventus ai quarti.

Ieri sera la Juventus è stata ospite del Borussia Dortmund per la gara di ritorno degli ottavi di Champions League. Nel match d’andata i bianconeri si sono imposti per  2-1, risultato che lascia il passaggio ai quarti decisamente in bilico.

Al Dortmund basterebbe un semplice 1-0 per qualificarsi alla prossima fase della competizione, mentre la Juventus si accontenterebbe di un pareggio, o almeno questo è quello che si pensa nei vari salotti sportivi.

Al contrario di ogni pronostico infatti, nei quali si temeva una Juventus votata alla difesa, i bianconeri solo dopo 3 minuti di gioco si portano in vantaggio : Tevez ci prova da fuori area, calciando potente verso la porta difesa da Weidenfeller, la sua conclusione si infila esattamente sotto l’incrocio dei pali. Gol fantastico di Tevez che sblocca il risultato ed entra ufficialmente di diritto nelle pagine dei grandi numeri  10 della Juventus.

I padroni di casa sono storditi, consapevoli che per sperare nei supplementari dovranno segnare due gol senza subirne altri. I bianconeri capiscono il momento di difficoltà degli avversari e continuano a spingere. Al 15′ Lichtsteiner lascia partire un bel tiro dalla distanza e Weidenfeller con uno strepitoso intervento respinge la conclusione.

Al 26′ Pogba è costretto a lasciare il campo per un problema muscolare, al suo posto entra Barzagli e i bianconeri passano dalla difesa a 3 a quella a 4. Questo cambiamento non viene immediatamente assimilato dagli uomini di Allegri, che iniziano a lasciare troppa iniziativa ai padroni di casa. Nonostante ciò il Dortmund non riesce a rendersi particolarmente pericoloso e il primo tempo termina 0-1.

Alla ripresa del gioco tutti si aspettano la reazione dei padroni di casa, in realtà a fare la gara è la Juventus. Al 50′ ci prova Morata, ma Weidenfeller è attendo e devia in angolo. Il giovane attaccante spagnolo ci riprova solo dopo sei minuti, ma l’estremo difensore dei tedeschi si dimostra nuovamente reattivo e respinge la conclusione.

La Juventus continua a pressare, il Borussia Dortmund non trova idee ne spazi e il raddoppio bianconero ormai è nell’aria. Al 70′ Tevez serve un assist d’oro a Morata che da due passi sigla la rete dello 0-2.

Per vedere la prima conclusione in porta dei tedeschi, bisogna aspettare il 78′ quando Adrian Ramos testa i riflessi di Gigi Buffon, che risponde presente! Dopo due minuti arriva il tris bianconero : Pereyra serve Tevez che con lucidità e freddezza, sigla la doppietta personale.

Borussia Dortmund – Juventus termina 0-3. I bianconeri protagonisti di una grande prestazioni si qualificano meritatamente ai quarti della Champions League. Quella che si è vista in campo, forse, è la migliore Juventus degli ultimi 4 anni.


Loading...

About Angelo Corrente

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*