ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Indian Wells, Pennetta abdica. Djokovic e Murray in semifinale
Indian Wells, Pennetta abdica. Djokovic e Murray in semifinale

Indian Wells, Pennetta abdica. Djokovic e Murray in semifinale

Finisce ai quarti di finale il sogno di Flavia Pennetta di conquistare per il secondo anno consecutivo il BNP Paribas Open, torneo Masters 1000 / Premiere che si sta disputando sul cemento della città californiana di Indian Wells.

La brindisina cede in tre set alla tedesca Sabine Lisicki (che precedentemente aveva eliminato l’altra azzurra Roberta  Vinci) con il punteggio di 64 67 76 in due ore e quaranta minuti. Un match molto combattuto, dunque, che la nostra atleta è stata ad un passo dal portare a casa, se non avesse fallito ben tre match point sul 54 nel terzo set, prima di capitolare alla teutonica nel decisivo tie-break.

Un’uscita di scena sicuramente a testa alta per la trentatreenne numero 15 del ranking WTA, consapevole di poter ancora lottare ad armi pari nonostante l’età non più giovanissima. Del resto, chi di età non più giovanissima ne sa qualcosa – e continua a marciare senza affanni – è Serena Williams, già in semifinale, dove troverà la rumena Simona Halep. L’altra semifinale vedrà, invece, opposte Lisicki e Jelena Jankovic (che ha superato l’ucraina Lesia Tsurenko). Entrambi i match saranno in prpogramma questa notte, a partire dalla 2 italiane (diretta su Supertennis, 224 sky).

Decretati anche i primi due semifinalisti del campo maschile. Novak Djokovic e Andy Murray rispettano i favori del pronostico ed accedono al tabellone dei quattro. Il serbo, numero uno del seeding, approfitta del forfait dell’australiano Bernard Tomic (problema alla schiena) ed avanza senza neppure giocare. Lo scozzese, invece, ha la meglio di un comunque positivo Feliciano Lopez per 63 64.

Nell’altra parte del tabellone, invece, questa sera sono in programma le altre due semifinali. Roger Federer, numero due del tabellone, sfida Tomas Berdych, ultimo ostacolo che lo separa dall’ennesima finale in un Masters, dopo aver appena tagliato il traguardo della cinquantesima vittoria ad Indian Wells (dove, tra l’altro, vanta già quattro titoli). Rafael NadalMilos Raonic sarà, infine, l’ultimo match in programma (dirette su Sky Sport 2 a partire dalle 21 italiane).

Finale italiana nel doppio: a conquistarla è la coppia Fabio Fognini/Simone Bolelli: che l’Italia abbia trovato una nuova copppia di valore per rimediare alla separazione tra Roberta Vinci e Sara Errani?


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*