ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League > Europa League : passano anche Dinamo Kiev, Brugge, Dnipro e Siviglia.
Europa League : passano anche Dinamo Kiev, Brugge, Dnipro e Siviglia.

Europa League : passano anche Dinamo Kiev, Brugge, Dnipro e Siviglia.

Ieri sera nella ricca serata degli ottavi di Europa League, oltre a Napoli, Fiorentina, Zenit e Wolfsburg a qualificarsi ad i quarti, sono passati altri quattro club : Dinamo Kiev, Club Brugge, Dnipro e Siviglia.

I campioni in carica del Siviglia sono stati impegnati in casa, nel derby spagnolo contro il Villarreal. Nella gara d’andata il Siviglia si è imposto per 3-1 e ieri sera al Sanchez Pizjuan ha battuto nuovamente i “sottomarini gialli” per 2-1. I gol, tutti nella ripresa, sono di Iborra al 69‘, gli ospiti pareggiano con Dos Santos al 73′ e nel finale i padroni di casa mettono a segno la rete della vittoria con Suarez.

La Dinamo Kiev, per passare ai quarti di Europa League deve ribaltare la sconfitta subita in Inghilterra di 2-1 per mano dell’Everton. I padroni di casa partono bene e aprono le marcature al 20′ con Yarmolenko. Alla risposta dell’Everton che pareggia al 29′ con Lukaku, c’è la contro risposta degli ucraini che chiudono il primo tempo sul 3-1 con le reti di Teodorcyk al 35′ e Veloso al 37′. Nella ripresa arrivano altre due reti della Dinamo Kiev con Gusev al 56′ e Antunes al 76′. L‘Everton nel finale trova l’ormai inutile rete di Jagielka. La bellissima gara termina 5-2, con la Dinamo Kiev che riesce nell’impresa e passa ai quarti.

Altra gara molto interessante è quella che è andata in scena ad Istanbul tra Besiktas e Club Brugge. I turchi che tra le mura amiche sono già riusciti nell’impresa di eliminare il Liverpool nel turno precedente dell’Europa League, devo ripetersi per recuperare il 2-1 subito in Belgio. La prima rete della gara arriva ad inizio ripresa, con i padroni di casa che si portano in vantaggio grazie alla perla da fuori area di Ramon. Il Club Brugge però non si demoralizza e al 61′ trova il pareggio con De Sutter. Il Besiktas spinge, ha bisogno della rete che gli concederebbe i supplementari ma, a seguito di due contropiedi gli ospiti siglano due reti con Bolingoli e Mbombo. Il Club Brugge vince in Turchia e si aggiudica i quarti.

Ultima gara è quella andata in scena ad Amsterdam tra Ajax e Dnipro. I padroni di casa hanno da ribaltare l’1-0 dell’andata subito in Ucraina. Il gol dell’Ajax arriva al 60′ con Bazoer. La gara termina 1-0 e di conseguenza si giunge ai supplementari. Al 97‘, contro ogni pronostico, arriva il gol degli ospiti con Konoplyanka. All’Ajax ora servono due gol per passare ai quarti, ma ne arriverà solo uno al 117′ con Van der Hoorn. I padroni di casa vincono 2-1 dopo i supplementari, magra consolazione dato che a qualificarsi è comunque il Dnipro.


About Angelo Corrente

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*