ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Premier League: lo United vince il derby, Chelsea ok
Premier League: lo United vince il derby, Chelsea ok

Premier League: lo United vince il derby, Chelsea ok

Gli occhi d’Inghilterra erano tutti puntati su Anfield Road: in scena il derby del Merseyside – o derby d’Inghilterra, per gli intenditori – tra Liverpool e Manchester United. La spuntano i Red Devils, battendo i Reds 1-2 grazie a un’eccezionale prova di Juan Mata, match winner con la sua doppietta.

Con questa vittoria, la squadra di Van Gaal blinda il quarto posto e porta il vantaggio proprio sul Liverpool a +5: un buon viatico per raggiungere almeno i playoff di Champions.

Era l’ultimo derby d’Inghilterra per Steven Gerrard, che a fine stagione lascerà Liverpool – direzione, forse, l’MLS americana. E Steve G se l’è giocata davvero male, facendosi espellere appena 48” dopo essere entrato al posto di Lallana: doccia anticipata e squadra costretta a giocare in dieci senza il suo capitano.

Lo United, nonostante la panchina per Di Maria e per il solito Falcao sempre più ai margini del progetto Van Gaal, passa in vantaggio al 14’ con lo spagnolo Mata su assist di Herrera.

L’ex Valencia e Chelsea si supera poi al 59’ con un autentico capolavoro: splendida rovesciata sul cross morbido di Di Maria. È il terzo gol segnato da Mata in stagione contro il Liverpool, dopo la firma nel 3-1 del 14 dicembre scorso.

Il Liverpool, dopo l’espulsione di Gerrard, sembra alle corde: Rodgers inserisce Balotelli per dare più peso all’attacco, l’italiano si fa ammonire poco dopo ma poi si fa perdonare per l’assist a Sturridge che al 69’ riapre l’incontro. La partita si fa combattuta fino al 93’, quando l’arbitro Atkinson concede un rigore allo United per spallata di Can su Blind.

Rooney però si fa respingere la conclusione da Mignolet e continua a rimanere vittima della maledizione Anfield, finora un solo gol in carriera nel tempio dei Reds.

Nel finale rissa sfiorata, dopo la calpestata di Skrtel su De Gea, ma finisce 1-2 per i Devils: è la 76esima vittoria nel superderby britannico.

Nell’altra importante sfida di giornata, il Chelsea torna alla vittoria battendo 3-2 l’Hull City, al termine di una partita spumeggiante.

Dopo 10 minuti i Blues mourinhiani sono già avanti con i gol di Hazard e Diego Costa, poi si fanno riprendere in appena due minuti, tra il 26’ e il 28’, con le reti di Elmohamady e Hernandez. Nella ripresa Remy rileva Diego Costa e dopo due minuti segna la rete decisiva: il Chelsea torna a +6 sul Manchester City con una gara in meno da giocare.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*