ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Bundesliga > Bundesliga: incredibile ko Bayern, Wolfsburg pari
Bundesliga: incredibile ko Bayern, Wolfsburg pari

Bundesliga: incredibile ko Bayern, Wolfsburg pari

Clamoroso all’Allianz. Questo, il titolo migliore per definire il tonfo casalingo del Bayern Monaco, battuto in casa 0-2 dal Borussia Moenchengladbach. Guardiola puntava alla 50esima vittoria in Bundesliga proprio nel giorno della sua 60esima panchina, e invece i suoi uomini finiscono sotto a causa della doppia papera di Neuer che regala a Raffael una doppietta prestigiosa.

Il Glad’bach resta dunque imbattuto contro i bavaresi – all’andata era finita 0-0 – e rimane con la porta inviolata contro i campioni di tutto dopo qualche anno: gli ultimi erano stati i gialloneri del Dortmund di Klopp nella stagione 2011-12.

I gol arrivano al 30’, su bellissimo passaggio di Herrmann, e al 77’ su passaggio di Kramer. In mezzo il Bayern fa poco o niente, complice anche l’infortunio di “Alien” Robben al 24’. E così arriva una sconfitta interna che mancava dal 12 aprile 2014, 0-3 firmato BVB.

Grazie però alla sconfitta dello Schalke contro il Leverkusen, la squadra di Guardiola è comunque matematicamente qualificata ai play off di Champions.

E il Wolfsburg non ne approfitta. Contro il Mainz undicesimo la squadra di Hecking non va oltre l’1-1. I padroni di casa vanno in vantaggio con Bungert al 7’, difensore centrale al primo gol in Bundesliga; il pareggio arriva grazie all’ex Bayern Luiz Gustavo al 61’.

Gara sotto ritmo per i biancoverdi che, dopo aver eliminato l’Inter in EL, hanno giocato con un ampio turnover senza 6 titolari. Dost è a secco da 5 gare, Schurrle è nettamente fuori forma, ma si può pensare che sia solo un mezzo passo falso: dalla prossima si torna a fare sul serio.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*