ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Tre Giorni di La Panne, è dominio totale per Kristoff
Tre Giorni di La Panne, è dominio totale per Kristoff

Tre Giorni di La Panne, è dominio totale per Kristoff

Alexander Kristoff dominatore assoluto della Tre Giorni di La Panne 2015. Il corridore della Katusha aveva saldamente preso in mano la leadership della corsa a tappe belga già in mattinata, quando ha fatto valere ancora una volta la legge del più forte, vincendo la terza di altrettante volate disputate. E’ stato uno straordinario colpo di reni nel finale a permettere questa volta, al corridore della Katusha, di avere la meglio su Andre Greipel (Lotto Soudal), battuto per questione di millesimi.

Bene gli italiani: al terzo, quarto e quinto posto si sono piazzati, infatti, Sacha Modolo (Lampre-Merida), Andrea Guardini (Astana) e Jakub Mareczko (Southeast). Nulla da fare per Elia Viviani (Team Sky), fuori dalla top ten nonostante il lavoro svolto dai suoi compagni di squadra nel finale.

Nel  pomeriggio, poi, la cronometro che ha sancito la sua vittoria finale. Il terzo posto nella prova contro il tempo non ha infatti potuto compromettere il suo ruolino di marcia costruito in questi tre giorni. La vittoria in quest’ultima frazione è, invece, andata a Bradley Wiggins (Team Sky), che ha rispettato i favori del pronostico facendo segnare il miglior tempo: 17’49” il suo crono, 10 secondi meglio dello svizzero Stefan Kueng della Bmc Racing.

Così, nella classifica finale, dietro al mattatore norvegese, si piazza a 23″ Stijin Devolder (Trek) che, in odore di Fiandre, ha trovato la sua condizione. Terzo proprio il campione olimpico a crono. Migliore italiano è il veronese Elia Viviani, undicesimo finale nonostante non abbia mai trovato lo spunto vincente, se si eccettua il buon secondo posto ottenuto ieri.

Con la vittoria odierna Alexander Kristoff si presenta al via del Giro delle Fiandre di domenica 5 aprile come uno dei grandi favoriti: riuscirà nell’impresa di far sua la Classica dei muri e andare a conquistare la sua seconda classica monumento dopo la Milano-Sanremo dello scorso anno?


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*