ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Ligue 1, a Pasqua si gioca aspettando OM-Psg
Ligue 1, a Pasqua si gioca aspettando OM-Psg

Ligue 1, a Pasqua si gioca aspettando OM-Psg

Sì, non ci sono dubbi. Solo in Italia non si gioca la domenica di Pasqua. All’estero i maggiori campionati non si fermano per niente, anzi vanno spediti come treni.

Insieme a Inghilterra e Spagna, anche la Ligue1 scende in campo nel weekend pasquale, proponendo come piatto ricco della 31esima giornata il posticipo di domenica tra l’Olympique Marsiglia e il PSG. Una sfida dai brividi forti che vale una stagione.

Il programma in realtà è iniziato ieri, con l’anticipo del Louis II tra Monaco e Saint Etienne: è finita 1-1, con i monegaschi salvati dal giovane Martial, che subentrato dalla panchina ha pareggiato al 68’ il vantaggio dei Verts con Erding al 62’. I biancorossi, prossimi avversari della Juventus in Champions, frenano decisamente nella rincorsa al terzo posto, dopo aver offerto una prestazione non proprio ottimale.

Prima del gran ballo di domani sera, ci sono diverse partite in calendario. A iniziare da Guingamp-Olympique Lione, la gara che apre la vigilia di Pasqua alle 17. La squadra di Fournier deve incamerare più punti possibile, proprio per poter seguire comodamente e con la pancia piena il big match tra le altre due pretendenti al titolo.

La classifica per ora recita: Psg 59, Lione 58 e Marsiglia 57. Ogni punto perso o guadagnato può davvero diventare decisivo, d’ora in avanti. Di fronte però Lacazette e compagni avranno gli ostici bretoni che stanno disputando un campionato più che discreto.

Alle 20 ci sono altre quattro partite: Lilla-Reims, Metz-Tolosa (gara chiave per la salvezza di entrambe), Montpellier-Bastia e Nizza-Evian.

Domani si comincia alle 14 con Bordeaux-Lens, si continua alle 17 con Nantes-Caen e si chiude in bellezza con la già citata sfida tra Marsiglia e Psg. Una sfida su cui torneremo sicuramente domani.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*