ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Inarrestabile Serena Williams: ottavo titolo a Miami
Inarrestabile Serena Williams: ottavo titolo a Miami

Inarrestabile Serena Williams: ottavo titolo a Miami

Un ciclone continuo sui malcapitati avversari: Serena Williams è pressoché inarrestabile e si conferma per l’ottava volta campionessa del Miami Open, torneo Premier Mandatory disputato sui campi in cemento di Key Biscayne.

La numero uno al mondo ha strapazzato la povera romena Simona Halep, numero tre del seeding, col punteggio di 62 60 in meno di un’ora di gioco, palesando una grande differenza rispetto ad ogni altra giocatrice del circuito. Una partita a senso unico, quella a cui si è assistito, con la tennista dell’Est Europa incapace di trovare rimedio al gioco dell’americana, capace di mettere a segno dieci game consecutivi, sette ace e una percentuale del 95% sulla prima di servizio.

E così il suo feeling con Miami – come in ogni altro torneo, del resto, continua: dopo le vittorie del 2002, 2003, 2004, 2007, 2008, 2013 e 2014 arriva quella del 2015, la terza consecutiva.

Ora comincia la stagione sul rosso: chi potrà fermare Serena?

Questa sera in programma la finale maschile del secondo Masters 1000 della stagione tra Novak Djokovic ed Andy Murray, l’ennesima tra i due: in semifinale il serbo ha battuto lo statunitense John Isner, mentre lo scozzese ha avuto la meglio del ceco Tomas Berdych. Sarà il venticinquesimo confronto tra i due, con il numero uno in vantaggio sul numero tre.

Entrambi hanno già vinto a Miami: il primo vanta tre successi ed è a caccia del poker, il secondo ha trionfato nel 2009 e nel 2012, olte alla finale persa nel 2012.

La finale è in programma questa sera a partire dalle 19 su Sky Sport 1 (prepartita dalle 18.30).

 


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*