ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Roma, obiettivo disperato secondo posto
Roma, obiettivo disperato secondo posto

Roma, obiettivo disperato secondo posto

La Roma deve fare di tutto per riprendersi il secondo posto ed evitare di finire la stagione nel peggiore dei modi, non potendo più disporre di decine di milioni di euro.

La Roma di Garcia in pochi mesi ha dovuto ridimensionare di parecchio la propria stagione, passando dal sogno tricolore di gennaio quando i giallorossi erano a -1 dalla Juventus, al disperato tentativo di conquistare l’accesso alla Champions con una seconda posizione  oggi occupata proprio dai cugini della Lazio.

Una situazione drammatica (dal punto di visto sportivo) che tutti i tifosi giallorossi non potevano immaginare soltanto tre mesi fa. Davanti una Juventus ormai prossima a conquistare il tricolore e una Lazio al secondo posto, con i lupi costretti ad inseguire.

Guarda caso proprio la Juventus e la Lazio si sfideranno all’Olimpico di Roma per la finale di Coppa Italia. Per il tifoso giallorosso un vero incubo che si è materializzato in realtà.

L’unica cosa che resta è proprio riuscire a soffiare un secondo posto ai cugini e provare a qualificarsi in Champions, altrimenti oltre ai danni morali per i tifosi, ecco aggiungersi anche quelli economici.

Servirebbero infatti alcune cessioni importanti per ristabilire i conti, ed i papabili al momento ad essee sacrificati sarebbero Pjanic e Nainggolan. Pensare soprattutto che quest’ultimo possa finire alla Juventus, fa venire i brividi ai tifosi giallorossi.

Sabatini è finito sotto accusa per il mercato, con Doumbia, Ibarbo e Iturbe (per cui sono stati spesi 60 milioni) che hanno offerto in cambio un solo gol in campionato.

Nel frattempo continua la contestazione a Pallotta. Ieri a Trigoria è stato esposto ancora uno striscione che recitava: ”This fucking idiot gonna pay you mother fucker”.

Insomma la situazione non è delle migliori e sinceramente in queste ultime giornate servirà un cambio deciso di rotta: soltanto con i risultati positivi si potrà compattare l’ambiente. In estate poi si vedrà.


Loading...

About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*