ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Masters 1000 Monte-Carlo, già fuori Federer e Wawrinka
Masters 1000 Monte-Carlo, già fuori Federer e Wawrinka

Masters 1000 Monte-Carlo, già fuori Federer e Wawrinka

Giornata col botto, quella appena vissuta al Masters 1000 Monte-Carlo, torneo dotato di un montepremi di €3.288.530 che apre la stagione sulla terra rossa. Fuori, in un colpo solo, i finalisti dell’ultima edizione, gli svizzeri Roger Federer e Stanislaw Wawrinka, mentre fatica più del previsto Rafael Nadal. Soltanto Novak Djokovic avanza senza intoppi in questa strana giornata monegasca.

Ma andiamo con ordine. Il primo a lasciare il Monte-Carlo Rolex Masters è Wawrinka, che cede di schianto al bulgaro Grigor Dimitrov – che aveva già eliminato nel turno precedente Fabio Fognini: 61 62 in meno di un’ora di gioco il punteggio finale a favore del giocatore dell’est Europa ai danni di un elvetico assolutamente incapace di trovare il colpo giusto.

Poco dopo, è la volta del suo connazionale, alla ricerca di uno dei pochi tornei che ancora mancano nella sua ricchissima bacheca. Re Roger combatte, ma deve arrendersi all’arrembante Gael Monfils, che si impone in due set con lo score di 64 76. E così, al posto della sfida di quarto di finale tra Federer e Wawrinka, avremo quella tra Dimitrov e Monfils.

Supera il turno, ma fatica non poco Rafael Nadal, il favorito numero uno in virtù degli otto titoli consecutivi conquistati. Lo spagnolo impiega tre set (76 46 64) per avere la meglio dell’americano John Isner, che riesce a mettere in difficoltà il suo più quotato avversario nonostante la superficie da lui non prediletta. Prossimo avversario del maiorchino sarà il connazionale David Ferrer, che per 62 67 62 supera il francese Gilles Simon.

Bene Tomas Berdych, che batte in due equilibrati set (76 64) lo spagnolo Roberto Bautista-Agut; bene anche Milos Raonic, che però deve cedere un set a Tommy Robredo, battuto poi per 63 36 63. Fuori, invece, Jo-Wilfried Tsonga, eliminato da Marin Cilic per 63 75.

Il programma di giornata viene chiuso dal numero uno al mondo, Novak Djokovic, che non ha problemi a sbarazzarsi dell’austriaco Andreas Haider-maurer (64 60) in meno di un’ora di gioco.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*