ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Masters 1000-Montecarlo, semifinale Nadal-Djokovic
Masters 1000-Montecarlo, semifinale Nadal-Djokovic

Masters 1000-Montecarlo, semifinale Nadal-Djokovic

Sarà una finale anticipata, quella tra Rafael Nadal e Novak Djokovic, ma questo è il verdetto dei quarti di finale del Masters 1000 Monte-Carlo, torneo dotato di un montepremi di €3.288.530 che apre la grande stagione sulla terra rossa.

Lo spagnolo ed il serbo sono usciti vincitori contro i rispettivi avversari e così daranno vita alla semifinale più attesa, quella tra il numero uno sulla terra rosa ed il numero uno del ranking atp. Molto facile il cammino di quest’ultimo, che oggi si è sbarazzato di Marin Cilic con un  perentorio 60 63 in appena un’ora di gioco. Quasi una formalità per il tennista slavo, che ha subito messo in chiaro le cose vincendo otto game di fila e vendicando, così, la semifinale persa contro il croato agli US Open lo scorso settembre.

Più equilibrata la sfida che ha visto opposto il maiorchino al suo connazionale David Ferrer, uscito sconfitto per 64 57 62 dopo quasi tre ore di gioco. Una vera battaglia, potremmo dire, ma sappiamo che, quando c’è da combattere, Rafa, pur senza convincere fino in fondo, non si  lascia mai intimorire ed esce il più delle volte vincitore. Domani, in caso di vittoria contro Djokovic, andrà in finale per provare ad aggiudicarsi il suo nono titolo nella città monegasca.

L’altra semifinale vedrà invece opposti Tomas Berdych e Gael Monfils. Il ceco ha avuto vita più semplice del previsto contro Milos Raonic, arresosi per via di un problema al piede destro che già da qualche giorno si era fatto sentire. Il francese, che aveva già eliminato Roger Federer nel turno precedente, ha strapazzato Grigor Dimitrov per 61 63.

Intanto si sono effettuati quest’oggi a Brindisi i sorteggi per lo spareggio di Fed Cup che vedrà opposte Italia e Stati Uniti. Ad aprire la serie di incontri, domani (diretta dalle 13 su Rai Sport 1) sul rosso della città pugliese, saranno Camila Giorgi e la numero uno Serena Williams. A seguire Sara Errani sfiderà Lauren Davis. Domenica, invece, dalle ore 11.30 Sara Errani-Serena Williams, Camila Giorgi-Lauren Davis e, per finire, il doppio Karin Knapp/Flavia Pennetta-Allison Riske/Christina Mc Hale.

Il commissario tecnico Corrado Barazzutti ha quindi deciso di non far scendere in campo per i match di singolare la beniamina di casa Flavia Pennetta, puntando sulla freschezza di una Camila Giorgi fresca finalista una settimana fa a Katowice. Vedremo se il campo gli darà ragione.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*