ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Bundesliga > Bundes, Bayern e Dortmund vincono. Super ovazione per Klopp
Bundes, Bayern e Dortmund vincono. Super ovazione per Klopp

Bundes, Bayern e Dortmund vincono. Super ovazione per Klopp

Come se niente fosse successo. Il Bayern torna alla vittoria dopo il clamoroso tonfo Champions a Oporto e consolida il primato in classifica: lo 0-2 in casa dell’Hoffenheim vale il +13 sul Wolfsburg. Ma Guardiola non può proprio sorridere: a fine tempo Bernat è stato sostituito per un problema fisico, aggiungendosi così alla lista degli infortunati. Un’altra tegola che non ci voleva.

Ampio il turnover, specie a centrocampo dove hanno rifiatato Xabi Alonso e Thiago Alcantara. Mediana inedita con Gaudino, Weiser, Bernat e Rode. Il Bayern però è timoros e l’Hoffenheim prova ad approfittarne, specie sugli svarioni dell’impacciato Dante, ma Neuer salva.

Fino al 38’, minuto del gol partita: lo segna Rode, con un tiro a giro che batte Baumann. Nella ripresa arriva il 2-0 in pieno recupero, per l’autogol di Beck dopo un cross di Muller dalla destra.

Sorride come anticipato anche il Borussia Dortmund, che anche senza Reus vince il derby con la matricola Paderborn 3-0. Era la prima partita con Jurgen Klopp dimissionario in panchina. Il successo proietta i gialloneri della Ruhr a un solo punto dal settimo posto, che sarebbe l’ultimo utile per qualificarsi all’Europa League. Non l’Europa delle grandi orecchie, ma meglio di niente.

Sulla partita, in cui Immobile gioca appena 5 minuti, c’è il doppio marchio di Mkhitaryan e Aubameyang: al 48’ segna l’armeno su assist di Aubameyang, al 55’ ci pensa il gabonese mentre all’80’ trova gloria anche Kagawa su servizio di Mkhitaryan. La partita finisce con un estasiato Klopp seduto davanti al Muro Giallo che gli tributa una standing ovation da brividi.

Nelle altre gare, fondamentale vittoria del Mainz nello scontro diretto col Friburgo: il 3-2 vale il +7 sul terzultimo posto, occupato proprio dal Paderborn. 0-0 invece fra Hertha e Colonia: un pari utile a entrambe.

Il Bayer Leverkusen schianta 4-0 l’Hannover 96 e aggancia il Borussia Moenchengladbach al terzo posto. In gol per le aspirine Toprak, Brandt, Papadopoulos e Kiessling. Nel posticipo del sabato l’Augsburg batte 2-1 lo Stoccarda (Werner, pareggio di Ginczek e gol vittoria di Bobadilla) e supera momentaneamente lo Schalke al quinto posto.

Questa sera gli altri due posticipi Werder Brema-Amburgo e soprattutto Wolfsburg-Schalke 04.

 


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*