ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Inter calciomercato, si ricomincia da Siqueira e Zukanovic
Inter calciomercato, si ricomincia da Siqueira e Zukanovic

Inter calciomercato, si ricomincia da Siqueira e Zukanovic

Una stagione da dimenticare per l’Inter che dopo l’esonero di Walter Mazzarri non ha di certo brillato con l’amato Roberto Mancini. Il prossimo anno deve essere l’anno della riscossa e proprio per tale motivi i dirigenti nerazzurri sono già al lavoro per rinforzare la formazione e presentarsi finalmente competitivi allo “start” il prossimo anno.

Nel 2015-2016 non sarà più ammesso fallire. In questo ore si è già al lavoro a partire dalla fascia sinistra di difesa. Sono due i giocatori che i vertici nerazzurri stanno seguendo con particolare interesse: Siqueira dell’Atletico Madrid e Zukanovic del Chievo.

Il primo è molto probabile che decida di lasciare gli spagnoli a fine stagione e provare una nuova avventura, mentre con il secondo è già stato praticamente raggiunto un accordo.

Dodò e Nagatomo sono stati bocciati senza appello da parte di Roberto Mancini e pertanto urgono rinforzi.

Siqueira è un terzino di 29 anni, brasiliano ma con passaporto comunitario, dotato di una ottima spinta sulla fascia, obiettivo numero uno per il tecnico di Jesi.

Ervin Zukanovic è stato una delle piacevoli sorprese di questa stagione del Chievo. Bosniaco di 28 anni, è in prestito dalla squadra belga del Gent con il quale è già stato fissato un riscatto a un milione di euro. Il club di Campedelli potrebbe riscattarlo e venderlo all’Inter in cambio di 3,5 milioni di euro, secondo quanto anticipato dalla gazzetta dello sport. Un affare per i veronesi ma anche per nerazzurri, che da tempo seguono il giocatore e su cui sono pronti a scommettere.

Roberto Mancini sa benissimo che il prossimo anno si rivelerà cruciale e non sarà accettata dai tifosi un altra stagione deludente come quello che si sta concludendo. Occorre assolutamente rientrare nel giro europeo, ne va del prestigio della società, che ricordiamo è stata l’ultima squadra italiana a conquistare la Champions League nel 2010, anno dell’indimenticabile triplete con Josè Mourinho in panchina.


Loading...

About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*