ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Bundesliga > Calcio estero, weekend ricco. C’è Arsenal-Chelsea
Calcio estero, weekend ricco. C’è Arsenal-Chelsea

Calcio estero, weekend ricco. C’è Arsenal-Chelsea

Sarà un weekend di calcio estero denso di appuntamenti, quello che si appresta a cominciare.

Si comincia dalla Premier League, giunta alla 34esima giornata. Tra le partite di oggi, alle 13.45 interessante scontro diretto per l’Europa tra la settima e la sesta, Southampton-Tottenham, distanziate da appena un punto. Dalle 16 in poi spera di poterne approfittare il Liverpool, impegnato in trasferta col WBA.

Tra le altre oggi è anche il turno della delusione del campionato, il Manchester City, in casa contro l’Aston Villa. Da seconda forza del campionato, i Citizens si sono fatti scavalcare e sono ora addirittura quarti, dietro i rivali di sempre dello United, vittoriosi pure nel derby 4-2 e pronti ad allungare domani, contro l’Everton.

Domani invece c’è il match clou, Arsenal-Chelsea. In caso di vittoria, i Blues ipotecherebbero il titolo con 13 punti di vantaggio proprio sui Gunners a 5 giornate dalla fine. Una ghiotta occasione, per Mourinho, che però dovrà fronteggiare la straordinaria forma della squadra di Wenger.

Occhi puntati pure sulla Liga, dove le prime due della classe hanno due punti di distacco. La capolista Barcellona sarà di scena oggi pomeriggio nel derby al Cornellà-El Prat, tana dell’Espanyol: una sfida non semplice per i blaugrana, visto che i blanquiblaus giocheranno con tutto l’orgoglio possibile la sfida più sentita dell’anno.

Dal canto suo, il Real spera di approfittarne domani sera, ma la trasferta di Vigo impone ad Ancelotti prudenza e umiltà: anche il Barca ha faticato in Galizia, e l’avversario non va sottovalutato.

Tra le altre, Atletico Madrid-Elche oggi, Siviglia-Rayo Vallecano domani e Valencia-Granada posticipo del lunedì.

In Bundesliga, invece, tutto pare già scritto da settimane. Il Bayern si avvia a conquistare il suo secondo Meisterschale consecutivo, visto l’abbondante vantaggio, +12, sul Wolfsburg. Bavaresi impegnati all’Allianz contro l’Hertha Berlino: Guardiola perde Badstuber, ma ritrova finalmente Robben.

Il Wolfsburg dal canto suo sarà di scena domani in casa del Borussia Moenchengladbach, impegnato nella lotta per il terzo posto: la squadra di Lucien Favre ha infatti 52 punti come il Bayer Leverkusen, impegnato in trasferta contro il Colonia. La lotta per il terzo posto sarà avvincente fino alla fine.

Ligue 1. Clamoroso al Velodrome: il Marsiglia rimedia una sonora cinquina per mano del Lorient. L’anticipo della 34a finisce 3-5 per i bretoni, due volte in vantaggio – 0-2 e 2-3 – e poi trionfanti grazie a una strepitosa prova del più piccolo dei fratelli Ayew, ed ex dell’incontro, Jordan, autore di una doppietta.

L’OM ormai è fuori dai giochi: la squadra di Bielsa ha definitivamente mollato la corsa al titolo, e ora è addirittura quarta, a pari punti col Saint Etienne, impegnato domani col Montpellier.

La sfida per il primo posto dunque è tutta tra Lione e Psg, appaiate a 65 punti. I parigini saranno di scena al Parco dei Principi contro il Lille. Domani sera la squadra di Fournier chiude il programma di giornata in casa del Reims, con il vantaggio di sapere cosa avranno fatto Ibra e compagni.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*