ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 37a giornata: Carpi sconfitto a Frosinone, promozione rinviata
Serie B, 37a giornata: Carpi sconfitto a Frosinone, promozione rinviata

Serie B, 37a giornata: Carpi sconfitto a Frosinone, promozione rinviata

Dopo i due anticipi di venerdì (Catania-Ternana 2-0, Bari-Bologna 1-1), si è completata oggi la 37ª giornata di Serie B. Festa promozione rimandata per il Carpi, che cade 1-0 a Frosinone.

La banda Castori sbatte addosso al muro gialloblù: in un Matusa tutto esaurito, sono i canarini di Stellone a festeggiare, con il gol di Leonardo Blanchard al 10’ su incornata di testa. Al Carpi basta un punto nelle prossime 5 gare per avere la certezza matematica della Serie A; il Frosinone invece consolida il terzo posto, a un punto dall’altra sorpresa della categoria, il Vicenza.

I biancorossi di Marino continuano la loro marcia inarrestabile finendo per avere ragione 1-0 del Varese. Ci vuole un’ora di gioco ai padroni di casa per segnare il gol vittoria, con un altro difensore in gol oggi, Brighenti al 48’. Notte sempre più fonda per il Varese, che ormai aspetta solo la matematica per scendere in Lega Pro.

Importantissime vittorie in chiave playoff per il Pescara e lo Spezia. I biancoazzurri di Baroni vincono soffrendo tremendamente il derby d’Abruzzo con il Lanciano: lo 0-1 è marcato Bjarnason al 75’. Partita vibrante ed emozionante, ma alla fine esulta il mister ex di turno su D’Aversa.

Vince in modo convincente invece lo Spezia di Bjelica: 3-0 sul Trapani al Picco. Mattatore di giornata è Catellani, autore dei due gol che aprono e chiudono l’incontro. In mezzo l’acuto di Kvrzic.

Restano al palo Perugia e Livorno, che pareggiano 1-1 lo scontro diretto per entrare nella griglia dei playoff. I labronici di Panucci vanno in vantaggio con Jelenic all’11’, ma si fanno agguantare da una bella punizione di Fabinho a 8’ dalla fine. Il pari rimaneggia ancora di più le ambizioni da Serie A dei toscani.

Finisce 1-1 anche tra Avellino e Virtus Entella. La squadra di Rastelli non sa più vincere e si becca pure i fischi di tutto il Partenio, dopo essere andata in vantaggio con Pisacane al 26’ e aver subito il pari con Cutolo al 69’.

Nelle zone calde della classifica, successo autoritario del Modena, che asfalta a domicilio il Crotone. 3-0 il finale, con reti di Garritano, Cionek e Granoche su rig. (17esima marcatura per El Diablo).

Finiscono pari invece Pro Vercelli-Latina (1-1 firmato da Brosco a Coly) e Brescia-Cittadella (uno 0-0 che spinge ancora più in basso le Rondinelle bresciane).


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*