ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Serie A: Juve vicina al 4a scudetto, Cagliari e Cesena alla B
Serie A: Juve vicina al 4a scudetto, Cagliari e Cesena alla B

Serie A: Juve vicina al 4a scudetto, Cagliari e Cesena alla B

Una sensazionale doppietta di Carlitos Tévez e il gol di Llorente permettono ai bianconeri di battere la Fiorentina ma costretti a rinviare la festa per il quarto scudetto consecutivo in Serie A, a seguito del poker della Lazio al Parma.

Sabato prossimo a Genova però, in casa della Samp, sarà sufficiente un pari per dare inizio ai festeggiamenti.

La squadra di Massimiliano Allegri batte 3 a 2 la Fiorentina allo Stadium. Viola alla quarta sconfitta consecutiva in campionato.

Torna alla vittoria la Roma di Rudi Garcia, che espugna 3-0 il campo del Sassuolo e prosegue la sua corsa Champions a un punto dalla Lazio. Proprio i biancocelesti travolgono il Parma fanalino di coda con i gol dell’ex Marco Parolo, Miroslav Klose, Antonio Candreva e nella ripresa di Keita.

I giallorossi  passano in vantaggio con un colpo di testa di Seydou Doumbia, al primo gol con la maglia della Roma, per poi chiudere il match con la stupenda rete di Alessandro Florenzi e il sigillo finale di Miralem Pjanić.

Da segnalare l’importante vittoria del Genoa a San Siro contro il Milan dello sconsolato Pippo Inzaghi, superando così la Fiorentina  di Vincenzo Montella nella corsa alla Europa League. Si tratta della quarta vittoria nelle ultime cinque partite per i rossoblù.

I Blucerchiati di Siniša Mihajlović in dieci per l’espulsione di Afriyle Acquah, riescono a passare in vantaggio con Lorenzo De Silvestri ma è il solito Luca Toni a pareggiare per l’Hellas Verona e raggiungere quota 18 reti in campionato.

Il Cagliari è battuto 1-0 al Bentegodi dal Chievo Verona con un gol nel primo tempo di Riccardo Meggiorini. Sardi vicini alla B, proprio come il Cesena  che contro l’Atalanta chiude sul 2-2 finale. I bergamaschi di Edy Reja rimangono a otto punti di vantaggio sulla terz’ultima.

Infine divertente pari con gol (2-2) tra il Palermo e il Torino. In rete per i siciliani Roberto Vitiello e Luca Rigoni, ma i granata rimontano due volte con Bruno Peres e Maxi López.

Loading...

About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*