ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Milan, accordo raggiunto. Berlusconi: “Potrei tenere il 51%”
Milan, accordo raggiunto. Berlusconi: “Potrei tenere il 51%”

Milan, accordo raggiunto. Berlusconi: “Potrei tenere il 51%”

Silvio Berlusconi al termine del vertice con il broker asiatico Bee Taechaubol  ha dichiarato che è stato definito ogni aspetto in merito alla cessione del Milan, soprattutto per quanto riguarda il futuro della squadra, in modo da poter dare ai tifosi la garanzia che la nuova situazione possa portare a un futuro all’altezza del glorioso passato del team rossonero.

Il presidente del Milan ha elogiato Mister Bee per la correttezza dimostrata e per aver rispettato  tutti gli adempimenti necessari per la stesura del contratto, divenendo anche amici.

Berlusconi ha inoltre ringraziato il broker thainladese per essersi messo a disposizione affinchè il brand del Milan, il più conosciuto del mondo a livello sportivo, possa avere una commercializzazione anche in Asia. Un incontro nel corso del quale sono stati approfonditi vari temi, con le quote ancora in fase di discussione, in quanto “c’è la possibilità che io possa mantenere il 51%: ecco quanto affermato dal numero uno rossonero. Anche Bee Taechaubol ha parlato ed ha ringraziato il presidente per l’opportunità, sottolineando che ancora si dovrà lavorare su alcuni dettagli ma ormai l’accordo è stato raggiunto.

In pratica è certo l’ingresso di Mister Bee in società, previsto l’apporto di capitali freschi mentre è ancora tutto da decidere in merito alle quote. Berlusconi ha replicato ai cronisti che gli domandavano se ancora rimarrà presidente ricevendo come risposta un netto “Sì!”.

Una giornata che aveva registrato l’arrivo di Silvio Berlusconi al Park Hyatt Hotel di Milano poco dopo le 11 di questa mattina.

Per conoscere appieno il futuro del Milan ci vorrà ancora del tempo ma le basi dell’accordo tra il broker thainlandese e Silvio Berlusconi sono state già tracciate. È soltanto questione di giorni per limare tutti i dettagli e tornare a investire nuovamente su un Milan che l’ex premier vuole di nuovo vincente in Italia e in Europa.

Loading...

About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*