ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Alex Dowsett, è nuovo record dell’ora!
Alex Dowsett, è nuovo record dell’ora!

Alex Dowsett, è nuovo record dell’ora!

Un altro muro abbattuto per quanto concerne il record dell’ora. Dopo i tentativi riusciti, tra il finire del 2014 e l’inizio del nuovo anno, di Jens Voigt, Mathias Brandle e Rohan Dennis, è stato Alex Dowsett a stabilire il nuovo primato nel corso del suo tentativo tenutosi nel velodromo di Manchester52,937 i chilometri percorsi, ovvero 446 metri in più rispetto a quel 52,491 precedente.

Una tattica di gara capovolta rispetto a quella fatta registrare lo scorso febbraio dall’australiano della BMC: il britannico che milita nel Team Movistar ha optato per un dispendio di energie più oculato, con un inizio di gara più soft, per poi dare tutto se stesso nel tratto finale. Ed infatti, se inizialmente erano nove i secondi di ritardo di Dowsett da Dennis, al giro 111 c’è stato il sorpasso decisivo, che gli ha permesso di compiere questa grande impresa.

“Non posso dire che me l’aspettavo, ma abbiamo fatto tutto ciò che andava fatto, preparando molto bene il record”, sono le parole del nuovo recordman, convinto di aver svolto una buona preparazione e di aver centrato la miglior tattica di gara per la buona riuscita del tentativo.

E così, dai 51,850 chilometri fatti registrare lo scorso 18 settembre da Jens Voigt, passando per i tentativi mancati dei vari Jack Bobridge, Thomas Dekker e Gustav Larsson, un deciso incremento delle prestazioni: quasi un chilometro in più, destinato probabilmente ad aumentare molto presto. Si, perché è previsto per il mese di giugno il tentativo più atteso: quello di Bradley Wiggins, che ha lasciato a tutti gli effetti la sua attività su strada per tornare al suo vecchio amore, la pista, che l’ha fatto conoscere al mondo, con l’intenzione di scrivere il suo nome nella storia di questa disciplina. Appuntamento, dunque, il 7 giugno al velodromo olimpico di Londra: già tutti i biglietti esauriti per assistere alla performance del baronetto britannico.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*