ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Giro d’Italia, classifiche e presentazione tappa 5 (La Spezia-Abetone)
Giro d’Italia, classifiche e presentazione tappa 5 (La Spezia-Abetone)

Giro d’Italia, classifiche e presentazione tappa 5 (La Spezia-Abetone)

La Spezia-Abetone, di 152 km, è la quinta tappa del Giro d’Italia 2015: si lascia la Liguria per approdare in Toscana col primo arrivo in salita della 98^ edizione. E’ un’ascesa storica, l’Abetone (2^ cat., 928 metri di dislivello, lungo 17.3 km al 5.4%), situato in provincia di Pistoia, già arrivo di tappa in tre edizioni (nel 1954 vinse Gianneschi, nel 1959 Gaul e nel 2000 Francesco Casagrande). Ci si arriva dopo esser partiti da La Spezia e dopo aver affrontato anche la salita di Foce Carpinelli in apertura (3^ cat., 839 m d’altitudine, lunghezza di 10 km al 5%) e i due traguardi volanti di Barga (97.1) e Bagni di Lucca (114.6).

Poiché i migliori si sono già dati battaglia nell’insidiosa ma più abbordabile tappa di La Spezia, dove abbiamo assistito allo splendido successo di Davide Formolo, è ipotizzabile una lotta anche su questa salita pur pedalabile, ma che, essendo la prima vera del Giro, finisce col fare solitamente delle sorprese. I nomi di riferimento, quindi, sono Alberto Contador (Tinkoff-Saxo), Fabio Aru (Astana) e Richie Porte (Team Sky) su tutti. Da vedere se Rigoberto Uran (Etixx-QuickStep) sarà riuscito a recuperare dalla parziale debacle di ieri, se Davide Formolo (Cannondale-Garmin) assisterà davvero Ryder Hesjedal o gli sarà dato nuovamente il via libera, o se sarà ancora una volta la fuga, magari dei tanti corridori già fuori classifica, ad avere la meglio.

Ritrovo di partenza a Piazza Bayreuth, start alle ore 13.05 e arrivo previsto tra le 17 e le 17.30. Più in basso altimetria generale, dettaglio salita dell’Abetone e planimetria.

Si riparte da La Spezia con Simon Clarke in maglia rosa. Alberto Contador, Fabio Aru e Richie Porte sono a pochi secondi l’uno dall’altro. Entra in top 10, al nono posto precisamente, Davide Formolo.

Classifica generale (maglia rosa):

1. CLARKE Simon OGE 11:54:48
2. CHAVES RUBIO Johan Esteban OGE 00:00:10
3. KREUZIGER Roman TCS 00:00:17
4. CONTADOR VELASCO Alberto TCS 00:00:17
5. ARU Fabio AST 00:00:23
6. CATALDO Dario AST 00:00:23
7. VISCONTI Giovanni MOV 00:00:29
8. MOINARD Amaël BMC 00:00:31
9. FORMOLO Davide TCG 00:00:31
10. PORTE Richie SKY 00:00:37
11. SIUTSOU Kanstantsin SKY 00:00:37
12. MONSALVE Jonathan STH 00:00:57
13. LANDA MEANA Mikel AST 00:01:05
14. URAN Rigoberto EQS 00:01:11
15. AMADOR BIKKAZAKOVA Andrey MOV 00:01:13
16. CARUSO Damiano BMC 00:01:17
17. GENIEZ Alexandre FDJ 00:01:18
18. KONIG Leopold SKY 00:01:19
19. TROFIMOV Yury KAT 00:01:19
20. VAN DEN BROECK Jurgen LTS 00:01:21
21. MONFORT Maxime LTS 00:01:21
22. ATAPUMA HURTADO Jhon Darwin BMC 00:01:44
23. CUNEGO Damiano NIP 00:02:07
25. NIEVE ITURALDE Mikel SKY 00:02:39
28. IZAGUIRRE INSAUSTI Jon MOV 00:04:31
29. NIEMIEC Przemyslaw LAM 00:04:52
30. HESJEDAL Ryder TCG 00:06:06
33. ZARDINI Edoardo BAR 00:06:59
36. KRUIJSWIJK Steven TLJ 00:08:51
37. INTXAUSTI ELORRIAGA Benat MOV 00:09:30
43. BONGIORNO Francesco Manuel BAR 00:13:40
44. ANTON HERNANDEZ Igor MOV 00:13:43
45. BETANCUR GOMEZ Carlos Alberto ALM 00:13:51
48. PIRAZZI Stefano BAR 00:14:49
55. ZAKARIN Ilnur KAT 00:17:38
60. PELLIZOTTI Franco AND 00:19:23
68. BASSO Ivan TCS 00:21:00
76. SZMYD Sylvester CCC 00:23:32

Classifica a punti (maglia rossa):
1 VIVIANI Elia ITA SKY 53
2 FRAPPORTI Marco ITA AND 40
3 HOFLAND Moreno NED TLJ 35
4 FORMOLO Davide ITA TCG 26
5 GILBERT Philippe BEL BMC 26
6 CLARKE Simon AUS OGE 26
7 MATTHEWS Michael AUS OGE 25
8 GREIPEL André GER LTS 25
9 LINDEMAN Bert Jan NED TLJ 20
10 ZHUPA Eugert ALB STH 20

Classifica GPM (maglia azzurra):

1 KOCHETKOV Pavel RUS KAT 15
2 FORMOLO Davide ITA TCG 14
3 ZARDINI Edoardo ITA BAR 14
4 ULISSI Diego ITA LAM 12
5 CHAVES RUBIO Johan Esteban COL OGE 6
6 VISCONTI Giovanni ITA MOV 6
7 HERRADA LOPEZ Jesus ESP MOV 6
8 AMADOR Andrey CRC MOV 5
9 PELLIZOTTI Franco ITA AND 4
10 LINDEMAN Bert Jan NED TLJ 3

Classifica giovani (maglia bianca):

1 CHAVES RUBIO Johan Esteban COL OGE 11:54:58 0:00
2 ARU Fabio ITA AST 11:55:11 0:13
3 FORMOLO Davide ITA TCG 11:55:19 0:21
4 GRMAY Tsgabu Gebremary ETH LAM 12:05:18 10:20
5 BONGIORNO Francesco Manuel ITA BAR 12:08:28 13:30
6 FELLINE Fabio ITA TFR 12:12:22 17:24
7 ELISSONDE Kenny FRA FDJ 12:12:23 17:25
8 POLANC Jan SLO LAM 12:14:07 19:09
9 MATTHEWS Michael AUS OGE 12:14:26 19:28
10 FERNANDEZ Ruben ESP MOV 12:14:35 19:37


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*