ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A: Genoa-Torino completa il programma. Ecco le formazioni
Serie A: Genoa-Torino completa il programma. Ecco le formazioni

Serie A: Genoa-Torino completa il programma. Ecco le formazioni

Un posticipo dal forte sapore d’Europa. Stasera a Marassi, ore 20-45, Genoa-Torino mette in palio una bella fetta di Europa League.

Vista anche la vittoria di ieri dell’Inter, non vincere stasera equivarrebbe per entrambe le squadre complicarsi la vita nella lotta per l’ultimo posto europeo, a causa anche delle sconfitte dell’ultimo turno rispettivamente con Roma ed Empoli

Il Torino, praticamente, se l’è già complicata dopo il doloroso passo falso con i toscani di mercoledì. Ventura però può contare su un gruppo al gran completo, eccezion fatta per Bovo, bloccato all’ultimo da un fastidio muscolare al polpaccio durante la rifinitura.

I dubbi del tecnico torinista riguardano il centrocampo, con Vives favorito su Benassi, e soprattutto l’attacco, col ballottaggio Martinez-Maxi Lopez nelle vesti di spalla dell’inamovibile Quagliarella. Il Galino argentino pare in leggero vantaggio sul venezuelano, ma bisognerà attendere l’ufficialità.

Il Genoa, dal canto suo, deve fronteggiare il terremoto per la mancata licenza UEFA che potrebbe escludere il Grifone dalle competizioni europee, e cercherà innanzitutto di ottenere sul campo un accesso alle coppe continentali che manca da tanti anni ormai.

Il dubbio maggiore di Gasperini riguarda il modulo: 3-4-3 o 3-5-2? Nel primo caso tridente con Iago Falque, Borriello e Niang; nel secondo fuori l’ex Roma e dentro Tino Costa al fianco di Rincon e Bertolacci nella cintura di centrocampo. In difesa torna dopo la squalifica Burdisso.

Arbitra Orsato di Schio.

Le probabili formazioni

Genoa (3-4-3): Perin, De Maio, Burdisso, Roncaglia; Bergdich, Bertolacci, Rincon, Edenilson; Niang, Borriello, Iago Falque. All. Gasperini.

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Vives, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Maxi Lopez. All. Ventura.

Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*