ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Internazionali d’Italia: Fognini avanza, out Bolelli Lorenzi e Fabbiano
Internazionali d’Italia: Fognini avanza, out Bolelli Lorenzi e Fabbiano

Internazionali d’Italia: Fognini avanza, out Bolelli Lorenzi e Fabbiano

Prima giornata agli Internazionali d’Italia a Roma. È stata una giornata dolceamara per gli azzurri impegnati sulla terra rossa del Foro Italico.

Un ottimo Simone Bolelli si è dovuto arrendere al cospetto dell’austriaco Dominic Thiem, uno dei tennisti più promettenti dell’intero circuito internazionale.

La gara è durata 2 ore e 2 minuti, conclusa alla grande da un rovescio favoloso del 22enne austriaco con il punteggio, assai combattuto, di 7-6, 7-6.

Match quindi molto equilibrato, con l’azzurro che conclude con qualche rammarico, visto che nel secondo set era rientrato con due break quando si era sul 5-4 per Thiem.

Per Bolelli c’è però la consolazione, non magra, del doppio, in coppia ormai consolidata con Fognini: l’esordio forse giovedì, si pronostica con l’ostica coppia Kyrgios-Sock.

Avanza nel tabellone invece Fabio Fognini, che batte 7-6, 6-3 il californiano Steve Johnson, numero 50 Atp, in un’ora e 42 minuti di gara.

Match mai in discussione per l’azzurro, che è apparso in buona forma, mostrando anche buoni colpi che hanno infiammato il Centrale. Spettacolare l’ultimo, con un pallonetto vincente al termine di un game giocato tutto in difesa.

Ora nel secondo turno per Fabio ci sarà il temibile bulgaro Grigor Dimitrov, che nel primo turno ha sconfitto il polacco Jerzy Janowicz con il punteggio di 6-3, 7-6. Due i precedenti quest’anno, a Montecarlo e la scorsa settimana a Madrid, e due successi del numero 10 del mondo, ma Fognini stavolta conta di fargli lo sgambetto.

Fuori invece Paolo Lorenzi, battuto in due set (63 62) dall’uruguaiano Pablo Cuevas in poco più di un’ora e un quarto di partita. Non ce la fa neppure il pugliese Thomas Fabbiano, che dopo l’impresa nel turno di qualificazione con Rublev, ha lasciato strada al francese Gasquet (6-1 7-6).

Impresa invece nel torneo di doppio degli Internazionali d’Italia. La coppia azzurra Matteo Donati-Stefano Napolitano ha sconfitto all’esordio gli americani Johns Isner e Sam Querrey con il punteggio di 7-6(4) 4-6 14-12, dopo un’ora e 36 minuti di gioco.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*