ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Giro d’Italia, classifiche e presentazione tappa 19 (Gravellona Toce-Cervinia)
Giro d’Italia, classifiche e presentazione tappa 19 (Gravellona Toce-Cervinia)

Giro d’Italia, classifiche e presentazione tappa 19 (Gravellona Toce-Cervinia)

Il primo dei due tapponi che decideranno le sorti del Giro d’Italia 2015 è la Gravellona Toce-Cervinia, terzultima fatica – e che fatica! – per i corridori. Questa volta il chilometraggio è impegnativo, ben 236 km, a cui vanno aggiunte le numerose asperità da scalare – 4800 metri di dislivello – che si faranno certamente sentire nelle gambe.

Dal piccolo comune del Verbanese, dove c’è lo start anticipato alle ore 10.25 da Piazza Vittorio Veneto, i primi settanta chilometri con qualche saliscendi attraversando le zone di Borgomanero e Biella. Nessuna particolare difficoltà inizialmente, fino all’imbocco della salita di Croce Serra, GPM di 3^ categoria al quale seguiranno i due traguardi volanti di Point-Saint-Martin e Fenis. Siamo ormai in Val d’Aosta, territorio prevalentemente montuoso, dove comincia il vero spettacolo per la presenza di ben tre colli di 1^ categoria.

Il primo è il Col de Saint-Barthelemy (1^ cat., 11.6 km al 6.7% e punte al 13%). Poi venti chilometri di discesa e di nuovo all’insù verso il Col de Saint-Pantaléon (1^ cat., 16.5 km al 7.2% e punte al 12%). A quel punto sono già stati affrontati 2” chilometri, ma la tappa non è ancora finita. Dopo la discesa, infatti, si torna a salire verso Cervinia: ancora un 1^ categoria, di 19 km di lunghezza con pendenza media del 5.2% e massima del 12%. Delle tre, forse è la salita più pedalabile, ma posta dopo una tappa molto lunga e dopo aver già affrontato impegnative salite, farà sicuramente male.

Alberto Contador sta dimostrando di giorno in giorno di essere il numero uno incontrastato e può starci che voglia mettere il suo personale sigillo in uno dei tapponi più attesi. In seconda fascia aperta la lotta per il podio, che vede attualmente in lizza Mikel Landa e Fabio Aru (Astana) e Andrey Amador (Movistar). Attesa anche per le prestazioni di Steven Kruijswijk (LottoNL-Jumbo) e Ryder Hesjedal (Cannondale-Garmin), alla disperata ricerca di un successo parziale.

È all’esordio come città di partenza di tappa Gravellona Toce, mentre per Cervinia si tratta del terzo arrivo di tappa: nel 1960 vinse Kazianka, nel 1997 Ivan Gotti e nel 2012 Andrey Amador, ancor in lotta per un posto ambizioso in quest’edizione.

Ordine d’arrivo 18^ tappa: 1 Philippe GILBERT BEL BMC 4:04:14 2 Francesco Manuel BONGIORNO ITA BAR 47 3 Sylvain CHAVANEL FRA IAM +1:01 4 Matteo BUSATO ITA STH +1:01 5 Amaël MOINARD FRA BMC +1:01 6 David DE LA CRUZ MELGAREJO ESP EQS +1:01 7 Rinaldo NOCENTINI ITA ALM +1:01 8 Kanstantsin SIUTSOU BLR SKY +1:01 9 Chad HAGA USA TGA +2:42 10 Pieter WEENING NED OGE +3:55 11 Ryder HESJEDAL CAN TCG +6:05 12 Alberto CONTADOR VELASCO ESP TCS +6:05 13 Davide VILLELLA ITA TCG +6:38 14 GENIEZ AlexandreFRAFDJ 4:11:32 7:18 15 KRUIJSWIJK StevenNEDTLJ 4:11:32 7:18 16 CARUSO DamianoITABMC 4:11:32 7:18 17 KONIG LeopoldCZESKY 4:11:32 7:18 18 ZARDINI EdoardoITABAR 4:11:32 7:18 19 VISCONTI GiovanniITAMOV 4:11:32 7:18 20 TROFIMOV YuryRUSKAT 4:11:32 7:18

Classifica generale (maglia rosa):

1. CONTADOR VELASCO Alberto TCS 72:23:09
2. LANDA MEANA Mikel AST 00:05:15
3. ARU Fabio AST 00:06:05
4. AMADOR BIKKAZAKOVA Andrey MOV 00:07:01
5. TROFIMOV Yury KAT 00:09:40
6. KONIG Leopold SKY 00:10:44
7. CARUSO Damiano BMC 00:11:05
8. KRUIJSWIJK Steven TLJ 00:12:53
9. HESJEDAL Ryder TCG 00:13:01
10. GENIEZ Alexandre FDJ 00:14:01
11. MONFORT Maxime LTS 00:15:17
12. VAN DEN BROECK Jurgen LTS 00:17:12
13. MOINARD Amaël BMC 00:21:15
14. VISCONTI Giovanni MOV 00:21:25
15. KANGERT Tanel AST 00:28:11
16. URAN Rigoberto EQS 00:30:52
17. ATAPUMA HURTADO Jhon Darwin BMC 00:33:24
18. BETANCUR GOMEZ Carlos Alberto ALM 00:41:13
19. NIEVE ITURALDE Mikel SKY 00:42:22
20. TIRALONGO Paolo AST 00:46:40
21. KREUZIGER Roman TCS 00:53:39
22. FORMOLO Davide TCG 00:57:01
23. CATALDO Dario AST 01:02:01
24. IZAGUIRRE INSAUSTI Jon MOV 01:07:17
25. CARDOSO Andre Fernando S. Martins TCG 01:10:07
26. ROSA Diego AST 01:11:23
27. PIRAZZI Stefano BAR 01:12:25
28. GILBERT Philippe BMC 01:23:16
29. PELLIZOTTI Franco AND 01:26:50
30. ROGERS Michael TCS 01:31:47
31. SIUTSOU Kanstantsin SKY 01:33:01
32. MONSALVE Jonathan STH 01:34:43
33. INTXAUSTI ELORRIAGA Benat MOV 01:35:35
34. NIEMIEC Przemyslaw LAM 01:36:07
35. SANCHEZ GIL Luis Leon AST 01:40:16
36. DE LA CRUZ MELGAREJO David EQS 01:44:58
37. FINETTO Mauro STH 01:46:57
38. FELLINE Fabio TFR 01:47:20
39. ANTON HERNANDEZ Igor MOV 01:47:27
40. CHAVANEL Sylvain IAM 01:47:40
41. BOLE Grega CCC 01:48:39
42. KEIZER Martijn TLJ 01:49:10
43. BONGIORNO Francesco Manuel BAR 01:51:45
44. KOCHETKOV Pavel KAT 01:55:25
45. CHAVES RUBIO Johan Esteban OGE 02:01:54
46. BOUET Maxime EQS 02:02:16
47. MONTAGUTI Matteo ALM 02:04:27
48. MOUREY Francis FDJ 02:04:59
49. GAVAZZI Francesco STH 02:05:15
50. HENAO GOMEZ Sebastian SKY 02:07:35

Classifica a punti (maglia rossa):

1 NIZZOLO Giacomo ITA TFR 159
2 MODOLO Sacha ITA LAM 142
3 VIVIANI Elia ITA SKY 134
4 GILBERT Philippe BEL BMC 128
5 BOEM Nicola ITA BAR 111
6 CONTADOR VELASCO Alberto ESP TCS 86
7 BANDIERA Marco ITA AND 84
8 ULISSI Diego ITA LAM 75
9 FRAPPORTI Marco ITA AND 72
10 MEZGEC Luka SLO TGA 66

Classifica GPM (maglia azzurra):

1 KRUIJSWIJK Steven NED TLJ 92
2 INTXAUSTI Benat ESP MOV 91
3 LANDA MEANA Mikel ESP AST 73
4 BETANCUR GOMEZ Carlos A. COL ALM 68
5 GESCHKE Simon GER TGA 53
6 VISCONTI Giovanni ITA MOV 51
7 CONTADOR VELASCO Alberto ESP TCS 45
8 SIUTSOU Kanstantsin BLR SKY 36
9 BONGIORNO Francesco Manuel ITA BAR 35
10 PELLIZOTTI Franco ITA AND 33

Classifica giovani (maglia bianca):

1 ARU Fabio ITA AST 72:29:14 0:00
2 FORMOLO Davide ITA TCG 73:20:10 50:56
3 FELLINE Fabio ITA TFR 74:10:29 1:41:15
4 BONGIORNO Francesco Manuel ITA BAR 74:14:54 1:45:40
5 CHAVES RUBIO Johan Esteban COL OGE 74:25:03 1:55:49
6 HENAO GOMEZ Sebastian COL SKY 74:30:44 2:01:30
7 ELISSONDE Kenny FRA FDJ 74:37:31 2:08:17
8 DILLIER Silvan SUI BMC 74:39:43 2:10:29
9 POLANC Jan SLO LAM 74:44:18 2:15:04
10 BROWN Nathan USA TCG 74:50:42 2:21:28


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*