ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B playoff, da oggi si fa sul serio: alle 18.30 Perugia-Pescara
Serie B playoff, da oggi si fa sul serio: alle 18.30 Perugia-Pescara

Serie B playoff, da oggi si fa sul serio: alle 18.30 Perugia-Pescara

Serie B, comincia il valzer dei playoff. Alle 18.30 c’è Perugia-Pescara, prima gara degli spareggi per le semifinali. Gara secca: vietato sbagliare. Chi vince incontra il Vicenza.

In caso di parità, passerebbero gli umbri in virtù della migliore classifica finale. Comunque sia, il Grifone e il Delfino arrivano all’appuntamento dopo una stagione importante.

La squadra perugina di Camplone tornata in B dopo diversi anni ha centrato al primo tentativo i playoff, che a inizio stagione parevano un sogno.

Dall’altra parte gli uomini di Oddo, subentrato a due giornate dalla fine a Baroni, hanno avuto un andamento importante tra metà febbraio e marzo salvo poi rischiare fino all’ultimo di non entrare nella griglia degli spareggi, salvo poi asfaltare il Livorno in casa nello scontro diretto.

La sfida offrirà anche uno spunto interessante nel duello tutto d’attacco tra Falcinelli e Melchiorri, 14 gol per entrambi finora.

Sul fronte formazione, Camplone è tranquillo avendo tutta la rosa a disposizione. Il dubbio riguarda il modulo: difesa a 3 o a 4? Al fianco di bomber Falcinelli dovrebbe esserci dal primo minuto Ardemagni.

Dalla parte del Pescara invece il tecnico Oddo deve rinunciare allo squalificato Rossi. Problemi anche per Simone Aresti, fermatosi nell’ultimo allenamento per un problema al dito. Confermato il 4-2-3-1 che ha portato i tre punti contro il Livorno. Qualche dubbio sulle corsie, con Zampano e Pucino favoriti per giocare rispettivamente a destra e sinistra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PERUGIA (4-4-2): Koprivec; Giacomazzi, Comotto, Goldaniga; Faraoni, Rizzo, Fossati, Lanzafame, Parigini; Falcinelli, Ardemagni.

PESCARA (4-2-3-1): Fiorillo; Zampano, Salamon, Fornasier, Pucino; Torreira, Memushaj, Politano, Bjarnason; Pasquato, Melchiorri.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*