ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > World League, l’Italvolley fa due su due: altro 3-1 all’Australia
World League, l’Italvolley fa due su due: altro 3-1 all’Australia

World League, l’Italvolley fa due su due: altro 3-1 all’Australia

L’Italia vince anche il secondo incontro ad Adelaide: due su due dunque per la squadra di Berruto nel primo weekend di World League, che tornano dall’Australia con un altro 3-1.

Un doppio successo convincente (questo arrivato coi punteggi di 25-20; 25-21; 23-25; 25-23) e che fa ben sperare per l’immediato futuro, considerando la veste “sperimentale” di questa Italia che Mauro Berruto ha infarcito di tanti giovani.

Grazie alla doppia vittoria sui volleyroos, gli azzurri sono al comando della classifica per la Pool A della competizione mondiale: il Brasile ha sconfitto la Serbia 3-2 nell’altro incontro ed è ora atteso da gara2.

L’Italia sta ora facendo rientro in patria: venerdì prossimo 5 giugno, probabilmente con formazione diversa e piena dei titolarissimi, gli azzurri affronteranno la Serbia all’Adriatic Arena di Pesaro per la prima gara del secondo weekend di World League (gara2 domenica 7 giugno al PalaDozza di Bologna).

Dalla seconda sfida all’Australia, Mauro Berruto ha ottenuto altre importanti annotazioni dai nuovi Simone Anzani, Aimone Alletti e Oleg Antonov, col solito Dragan Travica (capitano) a fare da regista.

Top scorer dell’incontro Luigi Randazzo con 16 punti, Luca Vettori ne ha piazzati 15, Filippo Lanza ne ha messi giù 11. Bella diga centrale composta da Alletti e Anzani (2 muri), Colaci si è inventato dei recuperi da maestro, Travica ha ben gestito nei primi due parziali ed è poi stato sostituito da Simone Giannelli, il talentino dell’Energy Diatec Trentino che non ha fatto particolarmente fatica nel quarto set decisivo, al suo primo set azzurro da titolare.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*