ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Giro del Lussemburgo, netta vittoria di Greipel sugli italiani
Giro del Lussemburgo, netta vittoria di Greipel sugli italiani

Giro del Lussemburgo, netta vittoria di Greipel sugli italiani

Andre Greipel vince di potenza la prima frazione in linea del Giro del Lussemburgo 2015, corsa a tappe 2.HC che si protrarrà fino a domenica 7 giugno.

Il tedesco in forza alla Lotto Soudal ha fatto valere la sua forza, battendo nettamente sul traguardo di Clemency gli italiani Enrico Gasparotto (Wanty-Groupe Gobert) e Daniele Ratto (UnitedHealthcare). Bene anche l’altro azzurro Kristian Sbaragli (MTN Qhubeka), giunto in quinta posizione alle spalle di Adrien Petit (Cofidis, che ieri si era aggiudicato il prologo e la conseguente prima maglia di leader.

In precedenza era stata una fuga a caratterizzare la tappa: Tom Devriendt (Wanty-Groupe Gobert), Federico Zurlo (UnitedHealthcare), Pit Schlechter (Leopard), Rick Ampler (Differdange), Matt Brammeier (MTN-Qhubeka) e Niki Terpstra (Etixx-QuickStep) hanno provat a rendere dura la vita al gruppo, ma le squadre dei velocisti hanno ripresi senza alcuna difficoltà i fuggitivi, andando poi a giocarsi allo sprint il successo.

Maglia di leader ora sulle spalle di Greipel, reduce dal successo rimediato anche al Giro d’Italia nella prima settimana di corsa. Alle sue spalle, a 1″ di distacco, Petit, seguito dai francesi Bryan Coqard (Europcar) ed Arnaud Gerard (Bretagne Seche-Environment). Sesto è Gasparotto, a 6″, che su percorsi mossi come quelli previsti, può far bene anche in ottica generale.

Domani in programma la seconda frazione, che da Ell porterà i corridori a Walferdange dopo 186.30 km.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*