ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Champions, Juventus-Barcellona: l’attesa è finita, chi farà triplete?
Champions, Juventus-Barcellona: l’attesa è finita, chi farà triplete?
Juventus-Barcellona finale Champions 2015

Champions, Juventus-Barcellona: l’attesa è finita, chi farà triplete?

L’attesa Champions è finita, e i pensieri vanno tutti a stasera: alle 20.45 c’è il calcio di inizio di Juventus-Barcellona, la finalissima di Berlino.

Si sa, quella tra i bianconeri e i blaugrana sarà la prima sfida in assoluto tra le due squadre nella finale della Coppa dalle grandi orecchie. Tanti invece i precedenti nei vari turni delle coppe europee. I precedenti sorridono alla Vecchia Signora: in 8 partite col Barca, la Juve ha vinto 4 volte, la più recente ai tempi supplementari nella Champions League 2002-03, col gol diventato leggenda di Marcelo Zalayeta.

Questi i precedenti totali:

Coppa delle Fiere 1970-71, sedicesimi di finale: Juventus-Barcellona 2-1, Barcellona-Juventus 1-2

Coppa dei Campioni 1986-87, quarti di finale: Barcellona-Juventus 1-0 e Juventus-Barcellona 1-1

Coppa delle Coppe 1990-91, semifinale: Barcellona-Juventus 3-1, Juventus-Barcellona 1-0

Champions League 2002-03, quarti di finale: Juventus-Barcellona 1-1, Barcellona-Juventus 1-2 dts

È chiaro che però stasera non ci sarà la storia a supportare il risultato. I bianconeri, campioni d’Italia per la quarta volta consecutiva, si giocheranno la finale contro gli alieni blaugrana: il tridente d’attacco MSN Messi-Suarez-Neymar mette paura solo a nominarlo.

Ma come più volte ribadito nei giorni scorsi da Massimiliano Allegri, la partita si giocherà nel novero di 90’, massimo 120’, massimo parentesi rigori: insomma, è una gara secca. Tutto in una notte, insomma: una notte piena di sogni di gloria.

E c’è un’altra cosa certa: chi vince stasera si porta a casa un filotto che farà entrare nel calcio, l’ambito Triplete.

Sia Juventus che Barcellona hanno infatti conquistato i rispettivi campionati e le rispettive coppe nazionali (i bianconeri con l’1-2 alla Lazio del 20 maggio, i blaugrana con il sicuro 3-1 del Camp Nou con l’Athletic Bilbao di sabato scorso).

Chi vincerà stasera metterà la ciliegina sulla torta di una stagione che, comunque vada, sarà stata fantastica.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*