ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > I big pronti a riassaporare l’erba. E Rafa Nadal fa subito centro
I big pronti a riassaporare l’erba. E Rafa Nadal fa subito centro

I big pronti a riassaporare l’erba. E Rafa Nadal fa subito centro

Lasciata ormai alle spalle la stagione sulla terra rossa, conclusa col trionfo di Stanislas Wawrinka al Roland Garros 2015, il grande tennis comincia quella – assai più breve – sull’erba.

Il primo assaggio, la settimana appena conclusa, con il WTA  ‘s-Hertogenbosch, che ha visto il graditissimo primo trionfo in carriera di Camila Giorgi, e con la Mercedes Cup, ovvero l’ATP Stoccarda, che ci ha consegnato un Rafael Nadal finalmente sorridente, in grado di centrare un successo su quest’antica superficie a ben cinque anni di distanza dall’ultimo (Wimbledon 2010).

Dopo il più brutto avvio di stagione dell’ultimo decennio, che l’ha fatto scivolare al numero 10 del ranking, il mancino di Manacor ha preferito subito voltare pagina, concentrandosi sul terreno di gioco tradizionalmente a lui meno congeniale. E così, nell’anno della conversione al verde di questo torneo tedesco – originariamente disputato su terra rossa, sulla quale proprio Rafa ha vinto le edizioni 2005 e 2007 – il ventinovenne maiorchino ha fatto 66: 66 trofei vinti nel circuito maggiore, a fronte di 95 finali disputate.

Ma è atteso per la settimana entrante il debutto degli altri big sull’erba. Se Novak Djokovic preferisce non prendere parte ad alcuna prova ufficiale prima dei Championships, tutti gli altri grandi della racchetta sono pronti a scendere in campo.

E sono il Gerry Weber Open – più comunemente conosciuto come Halle (Germania) – e l’Aegon Championships – ovvero il Queen’s (Gran Bretagna) – ad essere la meta preferita di chi vuol prepararsi al meglio per Wimbledon. Promossi quest’anno a Masters 500, le due storiche competizioni sono pronte a regalarci gustosi antipasti dell’evento clou dell’anno. Roger Federer, Kei Nishikori e Tomas Berdych saranno i tre top 10 a prendere parte ad Halle, mentre Andy Murray, Stanislas Wawrinka, Milos Raonic, Marin Cilic e lo stesso Rafael Nadal saranno invece impegnati a Londra.

Entrambi i tornei saranno trasmessi in diretta su SuperTennis, il canale della FIT: live ogni giorno a partire dalle 12; finali previste per domenica dalle 13.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*