ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Copa America, stanotte Ecuador-Bolivia e Cile-Messico: ecco le formazioni
Copa America, stanotte Ecuador-Bolivia e Cile-Messico: ecco le formazioni

Copa America, stanotte Ecuador-Bolivia e Cile-Messico: ecco le formazioni

Ecuador-Bolivia alle 23 (ora italiana) e Cile-Messico all’1.30 danno il via alla seconda giornata della Copa America di Cile 2015.

Il secondo turno del gruppo A inizia con la sfida dello stadio Elias Figueroa Brander di Valparaiso tra Ecuador e Bolivia, match cruciale per entrambe le squadre in ottica qualificazione.

Entrambe le squadre sono chiamate alla vittoria, soprattutto la Tricolor sconfitta all’esordio dai padroni di casa cileni.

Il ct degli ecuadoregni Gustavo Quintero sembra intenzionato a schierare lo stesso undici che nonostante il ko per 2-0 ha fatto bene contro il Cile. La speranza della Tri risiedono soprattutto nella tecnica di Jefferson Montero e nella vena realizzativa di Enner Valencia.

La Bolivia, designata come la cenerentola del girone, ha impattato alla prima uscita col Messico. Uno 0-0 che fa tanto morale, per gli uomini di Soria. Lo stesso ct boliviano dovrebbe confermare la stessa formazione scesa in campo nel primo impegno. L’unico dubbio da sciogliere è quello tra Escobar e Campos, con quest’ultimo in vantaggio. Conferma dunque per il 4-2-3-1 con Moreno avanzato.

PROBABILI FORMAZIONI:

ECUADOR (4-4-2): Dominguez; Paredes, Erazo, Achilier, W. Ayovi; Montero, Noboa, Lastra, Martinez; Bolaños, E. Valencia. Allenatore: Quinteros.

BOLIVIA (4-2-3-1): Quiñonez; Hurtado, Raldes, Zenteno, Morales; Chumacero, D. Bejarano; Pedriel, Campos, Smedberg-Dalence; Moreno. Allenatore: Soria.

ARBITRO: Joel Aguilar (SLV)

Promette ancor più faville la sfida della notte italiana tra Cile e Messico. La Roja dopo aver balbettato contro l’Ecuador è chiamata a conquistare la massima posta e il pass per la fase successiva.

Di fronte però c’è un Messico guerriero, che non ha intenzione di stare a guardare. I precedenti tra le due nazionali pendono leggermente dalla parte del Tricolor messicano, ma nei cinque incontri disputati fra 2008 e 2014 il bilancio è pari: due vittorie del Cile, due del Messico e un pari.

Jorge Sampaoli, commissario tecnico della Roja, dovrà fare a meno di Mati Fernandez: al suo posto Arànguiz. Avanti al Mago Valdivia sulla trequarti ci sarà il tandem Sanchez-Edu Vargas.

Nel Messico di Miguel Herrera i dubbi maggiori riguardano le condizioni fisiche del veronese Rafa Marquez.

PROBABILI FORMAZIONI:

CILE (4-3-1-2): Bravo; Isla, Medel, Jara, Mena; Aránguiz, Díaz, Vidal; Valdivia; Sánchez, Vargas. All.: Sampaoli.

MESSICO (5-3-2): J. Corona; Flores, Dominguez, Marquez, Ayala, Aldrete; Medina, Güemez, J. M. Corona; Herrera, Vuoso. All.: Herrera.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*