ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > WorldTour, il ranking. Ora campionati nazionali, poi il Tour
WorldTour, il ranking. Ora campionati nazionali, poi il Tour

WorldTour, il ranking. Ora campionati nazionali, poi il Tour

Con il Giro di Svizzera si è conclusa l’ultima grande corsa prima dell’appuntamento clou dell’anno, il Tour de France.

Abbiamo avuto modo di esaminare, in questi ultimi giorni, il livello di preparazione dei più agguerriti corridori che si contenderanno la maglia gialla a partire dal 4 luglio. Appaiono già al top Alberto Contador e Chris Froome, vincitori rispettivamente di Route du Sud e Giro del Delfinato: lo spagnolo sarà chiamato ad una vera e propria impresa, quella dell’accoppiata Giro-Tour, mentre il britannico, con un motorhome in meno – finalmente bandito dall’Uci per garantire l’assoluta uguaglianza di tutti i corridori – ha nuovamente focalizzato l’intera stagione sulla Francia e al Delfinato ha già dimostrato di essere in ottima condizione in salita.

Poi c’è Nairo Quintana, che in Francia non ha vinto ma ha dimostrato che in salita ci sarà anche lui lì a lottare. Il colombiano, grande assente al Tour lo scorso anno, si dice “molto tranquillo” dopo aver disputato la Route du Sud assieme al Pistolero: “Contador pedala molto forte – sono state le parole del colombiano – ma non è ad un livello superiore al mio”. “Le risposte che ho avuto dalla corsa francese sono molto confortanti – aggiunge il vincitore del Giro 2014 – sto davvero bene”.

E infine Vincenzo Nibali, che come lo scorso anno è reduce da una condizione non ancora soddisfacente, ma della quale non si preoccupa, consapevole che proprio dodici mesi fa partì da un deludente Delfinato la scalata alla conquista della maglia gialla di Parigi, passata attraverso il trionfo tricolore che proverà a difendere sabato prossimo nel Campionato Italiano (che potrete ovviamente seguire su Mondiali.net).

A parlare dello Squalo è il commissario tecnico azzurro Davide Cassani che, di ritorno dai Giochi Olimpici Europei di Baku – dove la sua Italia si è ben comportata, ma Giacomo Nizzolo è stato il primo dei battuti – spera “che Nibali riesca a trovare e tenere la stessa condizione dell’anno scorso” perché a quel punto “sarà una bella lotta, con Quintana, Contador, Froome hanno dimostrato di stare bene”.

Ma dopo ogni prova WorldTour – e prima della più importante prova WorldTour – è tempo di classifiche. In vetta a quella individuale resta Alejandro valverde, che conserva l’ottimo bottino acquisito durante le Classiche delle Ardenne. Al secondo posto, il vincitore del Giro d’Italia Alberto Contador, seguito da Richie Porte. Primo italiano in graduatoria è Fabio Aru, secondo nella Corsa  Rosa, decimo.

Saldamente al comando della classifica per nazioni è la Spagna, mentre l’Italia è quarta, molto vicina, però, ad Australia e Gran Bretagna rispettivamente seconda e terza.

Tra i team della massima categoria, invece, sale al comando la Katusha, in virtù della prestazione di Simon Spilak al Tour de Suisse. Secondo posto per il Team Sky, terzo per la Etixx-QuickStep. Si mantiene in top ten l’unica formazione azzurra, la Lampre-Merida, nona. Fanalino di cosa, la svizzera IAM Cycling.

Classifica individuale:

1 VALVERDE BELMONTE Alejandro MOVISTAR TEAM (MOV) 350
2 CONTADOR VELASCO Alberto TINKOFF – SAXO (TCS) 307
3 PORTE Richie TEAM SKY (SKY) 304
4 FARIA DA COSTA Rui Alberto LAMPRE – MERIDA (LAM) 274
5 SPILAK Simon TEAM KATUSHA (KAT) 269
6 THOMAS Geraint TEAM SKY (SKY) 267
7 RODRIGUEZ OLIVER Joaquin TEAM KATUSHA (KAT) 252
8 KRISTOFF Alexander TEAM KATUSHA (KAT) 245
9 DEGENKOLB John TEAM GIANT – ALPECIN (TGA) 233
10 ARU Fabio ASTANA PRO TEAM (AST) 212

Classifica squadre:

1 TEAM KATUSHA (KAT) RUS 980
2 TEAM SKY (SKY) GBR 955
3 ETIXX – QUICK STEP (EQS) BEL 861
4 MOVISTAR TEAM (MOV) ESP 784
5 TINKOFF – SAXO (TCS) RUS 575
6 ASTANA PRO TEAM (AST) KAZ 553
7 BMC RACING TEAM (BMC) USA 522
8 ORICA GREENEDGE (OGE) AUS 456
9 LAMPRE – MERIDA (LAM) ITA 440
10 TEAM GIANT – ALPECIN (TGA) GER 402
11 AG2R LA MONDIALE (ALM) FRA 349
12 FDJ (FDJ) FRA 270
13 LOTTO SOUDAL (LTS) BEL 266
14 TREK FACTORY RACING (TFR) USA 211
15 TEAM CANNONDALE – GARMIN (TCG) USA 165
16 TEAM LOTTO NL – JUMBO (TLJ) NED 164
17 IAM CYCLING (IAM) SUI 99

Classifica per Nazioni:

1 SPAGNA 1138
2 AUSTRALIA 666
3 GRAN BRETAGNA 629
4 ITALIA 607
5 COLOMBIA 599
6 FRANCIA 589
7 OLANDA 562
8 BELGIO 384
9 SLOVENIA 293
10 GERMANIA 279


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*