ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Roma, Nainggolan riscattato: manca solamente la firma
Roma, Nainggolan riscattato: manca solamente la firma

Roma, Nainggolan riscattato: manca solamente la firma

I tifosi della Roma possono tirare un sospiro di sollievo: Radja Nainggolan giocherà ancora coi giallorossi. Manca solo l’ufficialità, ma ormai è tutto fatto per lui e Ibarbo.

L’accordo fra la società e il Cagliari è stato trovato oggi dopo l’ultimo incontro a Milano: firme già apposte sui contratti e operazione conclusa sui 20 milioni (più 2 di bonus). I due ds Sabatini e Capozucca hanno deciso di inserire nell’affare, oltre al riscatto del belga, anche il prestito oneroso di Victor Hugo Ibarbo.

Evitate così le buste, per una comproprietà che rischiava di trasformarsi in un nodo insolubile per la Roma, ansiosa di accaparrarsi del tutto il forte centrocampista belga di origine indonesiane: Nainggolan costerà 10-12 milioni di euro più bonus, mentre per Ibarbo si parla di 5-6 milioni più altri bonus.

In tutto la cifra dovrebbe raggiungere i 20 milioni di euro, più altri due milioni di bonus, legati alla qualificazione della Roma in Champions League della prossima stagione.

Non è un mistero che nei piani della società giallorossa Nainggolan rappresenti un cardine prezioso su cui far leva per i prossimi anni per la realizzazione del progetto della proprietà americana: il Ninja è un giocatore imprescindibile soprattutto per il tecnico Rudi Garcia, che nella stagione appena conclusa ha potuto contare su un giocatore valido e talentuoso, diga a centrocampo e presente pure in zona gol.

Arrivato nella Capitale nel gennaio 2014 il Ninja ha totalizzato 20 presenze bagnandole con 2 gol; l’anno scorso 46 partite e 5 gol. Un bottino in fase realizzativa che però non tiene conto dello straordinario contributo di Nainggolan in fase di interdizione e di densità in mezzo al centrocampo.

Insomma, un punto da cui ripartire per la Roma del futuro. Dalla quale sarà esclusa il terzo cagliaritano, non riscattato nell’operazione: Davide Astori infatti non ha convinto la dirigenza giallorossa e torna in Sardegna dopo l’anno di prestito. Su di lui però ci sono gli occhi di vari club della Premier League.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*