ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Europeo Under 21, Italia all’ultima chiamata: vinci e spera che…
Europeo Under 21, Italia all’ultima chiamata: vinci e spera che…

Europeo Under 21, Italia all’ultima chiamata: vinci e spera che…

L’Italia Under 21 è all’ultimo decisivo match nel gruppo B dell’Europeo. Stasera contro l’Inghilterra bisognerà solo vincere. Ma potrebbe non bastare…

All’Ander Stadium di Olomouc, lo stesso teatro della disfatta della prima giornata contro la Svezia, gli azzurrini di Gigi Di Biagio hanno un solo imperativo categorico: vincere a ogni costo e sperare che Portogallo-Svezia (in contemporanea a Uherské Hradiste) non finisca in pari.

In caso contrario Berardi e compagni direbbero addio non solo ai sogni qualificazione, ma pure ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Una mazzata incredibile che bisogna evitare.

Ci sono altri calcoli possibili da poter fare: partendo dal presupposto che l’Italia vinca, in caso di vittoria dei lusitani gli azzurrini sarebbero qualificati da secondi; con la vittoria degli scandinavi invece azzurrini e portoghesi sarebbero entrambi a 4 punti, e a quel punto conterebbe la differenza reti generale.

Per quanto riguarda le formazioni, arrivato all’ultima spiaggia di stasera Di Biagio ha un dubbio in attacco: dal primo minuto potrebbe esserci Trotta e non Bernardeschi, con Belotti e Berardi sulle fasce.

A centrocampo spazio ancora per Viviani con Benassi e Cataldi mezze ali. Confermata la coppia centrale in difesa Rugani-Romagnoli.

Da parte inglese il ct Southgate sceglie il 4-2-3-1 con Kane unica punta con Redmond-Hughes-Lingard a supporto. Tra i britannici occhio ovviamente alla stellina Harry Kane, punta 22enne esplosa al Tottenham quest’anno: 37 gol in 57 partite in tutte le competizioni.

COME VEDERLA: Diretta su RAI1 alle 20.45

PROBABILI FORMAZIONI

INGHILTERRA (4-2-3-1): Butland; Garbutt, Gibson, Moore, Jenkinson; Chalobah, Ward-Prowse; Lingard, Carroll, Pritchard; Kane.
A disp. Bond, Bettinelli, Afobe, Chambers, Forster-Caskey, Ings, Hughes, Keane, Loftus-Cheek, Stones, Targett. Ct: Southgate

ITALIA (4-3-3): Bardi; Zappacosta, Rugani, Romagnoli, Biraghi; Cataldi, Crisetig, Benassi; Belotti, Berardi, Bernardeschi.
A disp: Leali, Sportiello, Barba, Baselli, Battocchio, Bianchetti, Sabelli, Sportiello, Trotta, Verdi, Viviani. Ct: Di Biagio


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*