ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Copa America, iniziano i quarti: all’1.30 Cile-Uruguay
Copa America, iniziano i quarti: all’1.30 Cile-Uruguay

Copa America, iniziano i quarti: all’1.30 Cile-Uruguay

Roja vs. Celeste. È questo il primo gustoso piatto dei quarti di Copa America: Cile-Uruguay apre la fase calda della manifestazione. Calcio d’inizio all’1.30.

Tra le big favorite per la vittoria finale, la squadra cilena ha convinto tatticamente grazie alla sperimentazione del ct Jorge Sampaoli, capace di cambiare assetto in ognuna delle 3 partite giocate finora e in grado di far esprimere i suoi grazie al potenziale tecnico a disposizione.

Sanchez falso nueve funziona, consentendo gli inserimenti di Edu Vargas – tra i migliori della Roja – e dei vari Aranguiz e Vidal. Il Cile può anche puntare su una panchina lunga e ricca di qualità. E poi c’è sempre lui, il Mago Valdivia: uno che quando è in giornata sa essere decisivo con le sue giocate e i suoi assist.

Stanotte però c’è l’Uruguay di fronte: una squadra fortissima nel gioco aereo, e che costringe Sampaoli a schierare Menà a sinistra al posto di Beausejour. La nazionale di casa gioca poi con tutte le pressioni del caso, e con le conseguenze del caso Vidal non ancora sopite.

La Celeste, dal canto suo, è in ansia per Cavani. Un incidente in Uruguay ha coinvolto il padre del giocatore, e la notizia ha messo apprensione al Matador e a tutta la squadra. Solo all’ultimo Tabarez sentirà il parere del giocatore e deciderà se schierarlo o meno: l’impiego dal 1’ pare comunque abbastanza probabile.

Il ct Tabarez ritrova Godin al centro della difesa in coppia fissa con Gimenez: la miglior coppia di centrali del torneo, a detta di tanti. L’Uruguay se la giocherà con una mediana parecchio fastidiosa in interdizione sul gioco più propositivo dei cileni: ecco dunque il tandem Arevalo Rios-“Tata” Gonzalez.

I guai maggiori riguardano l’attacco, dove Cavani è in afasia dall’inizio della manifestazione: la casella 0 gol fatti dal Matador è una grana che dà pressione sia al giocatore del Psg sia al commissario tecnico.

Chi vince tra Cile e Uruguay affronterà in semifinale la vincente di Perù-Bolivia (in campo domani notte). Dall’altra parte del tabellone, Argentina-Colombia e Brasile-Paraguay.

COME VEDERLA: Cile-Uruguay, così come il resto della Copa America, sarà visibile su GazzettaTv (canale 59
D.T.) e in streaming su Gazzetta.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CILE (4-3-1-2): Bravo; Isla, Medel, Jara, Beausejour; Aranguiz, Diaz, Vidal; Valdivia, Vargas, Sanchez. Allenatore: Jorge Sampaoli.

URUGUAY (4-4-2): Muslera; Gaston Silva, Godin, Gimenez, Max Pereira; Rodriguez, Rios, Gonzalez, V. Sanchez; Cavani, Rolan. Allenatore: Oscar Tabarez.

 


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*