ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Wimbledon, day 4: Giorgi prosegue spedita, facile Kvitova
Wimbledon, day 4: Giorgi prosegue spedita, facile Kvitova

Wimbledon, day 4: Giorgi prosegue spedita, facile Kvitova

Si conclude quest’oggi il secondo turno dei Championships di Wimbledon, terzo Slam della stagione in corso sui campi in erba dell’All England Lawn Tennis Club di Londra.

Viaggia spedita l’unica azzurra rimasta in tabellone: Camila Giorgi con autorità batte la spagnola Lara Arruabarrena, #85 del ranking wta, imponendosi per 60 75(5). Una bella prestazione per la ventitreenne marchigiana, capace di vincere il primo set in appena diciotto minuti, non lasciando neppure un game all’avversaria. Più combattuto il secondo parziale, in cui l’italiana subisce il break dell’iberica, ma subito è brava a replicare, chiudendo poi i conti al tie break.

Ora l’attende, al terzo turno, la danese Caroline Wozniacki, numero 5 del ranking, che ha eliminato Denisa Allertova per 61 76 (6). Un’avversaria sulla carta superiore alla Giorgi, stando ai freddi numeri, eppure la nostra pèortacolori è in vantaggio per 2-1 nei precedenti, tra cui il più famoso rimane quello degli US Open 2013. “Lei è molto forte da fondo campo – spiega la Giorgi – ma io devo solo pensare al mio gioco, il mio è un tennis istintivo, non devo pensare troppo. Sono ottimista”, sono le parole dell’atleta azzurra, che proprio sull’erba, appena due settimane fa, ha vinto l’unico titolo della sua carriera, a ‘s-Hertogenbosch.

Intanto nel tabellone femminile continua a destare un’ottima impressione la campionessa uscente Petra Kvitova, che annienta la giapponese Kurumu Nara lasciandole appena due giochi: 62 60 lo score finale. La imita Agneska Radwanska, 60 62 ad Ajla Tomljanovic. Molto bene anche Angelique Kerber, 75 62 ad Anastasia Pavlyuchenkova, e l’altra tedesca Sabine Lisicki, che però concede un set alla statunitense Christina McHale (26 75 61). Tre set anche a Jelena Jankovic per battere Evgeniya Rodina (67 61 63).

Gli altri risultati: Timea Bacsinszky – Silvia Soler finisce 62 61; 64 76 è il punteggio con cui Madison Keys elimina Elizaveta Kulichkova; Casey Dellacqua – Elina Svitolina 76 63; Ekaterina Makarova – Magdaléna Rybáriková 62 75; torna a casa Alizé Cornet per mano di Olga Govortsova (76 26 61), mentre Garbiñe Muguruza elimina Mirjana Lucic-Baroni 63 46 62.

Clicca qui per i risultati del tabellone maschile.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*