ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Copa America, all’1.30 la finalina Perù-Paraguay

Copa America, all’1.30 la finalina Perù-Paraguay

Sono le due grandi sconfitte delle semifinali, e stanotte si giocheranno la finalina di Copa America: all’1.30 Perù-Paraguay mette in palio il 3° posto del torneo sudamericano.

Il Perù di Gareca ha impensierito e dato filo da torcere ai padroni di casa del Cile, in una gara tra l’altro macchiata da un paio di decisioni arbitrali viziate da errori (il secondo giallo a Zambrano e il gol dell’1-0 di Edu Vargas in sospetto fuorigioco) e poi vinta dalla Roja padrona di casa 2-1.

Il Paraguay di Ramon Diaz è invece reduce dalla sonora batosta di mano argentina: un 6-1 per l’Albiceleste che suona come una sentenza inappellabile per l’Albirroja, che fino ad allora aveva compiuto un percorso molto bello in Copa America, estromettendo per la seconda volta di fila il Brasile ai calci di rigore.

Due belle squadre, insomma, quelle che si apprestano a giocarsi il gradino più basso del podio del calcio sudamericano. In pochi avrebbero pronosticato che Perù e Paraguay potessero arrivare tanto avanti nella manifestazione.

Gli ultimi due precedenti tra le due formazioni dicono che Santa Cruz e compagni sono in leggero vantaggio: 2 vittorie, contro un solo successo degli Incas. La sfida di stanotte mette invece di fronte i rispettivi goleador, el Barbaro Guerrero vs. la Pantera Barrios entrambi a quota 3 reti e ancora in corsa per il titolo di capocannoniere del torneo.

Per quanto riguarda le formazioni, il ct. peruviano Gareca dovrà fare a meno dello squalificato Zambrano, sostituendolo con Christian Ramos. Per il resto tutto confermato nel resto dei reparti.

Due grossi dubbi invece per l’omologo Ramon Diaz, che deciderà solo all’ultimo se schierare Derlis Gonzalez e Roque Santa Cruz, usciti acciaccati nella gara con l’Argentina. Anche qui il resto dell’undici è lo stesso di 4 giorni fa.

COME VEDERLA. La partita sarà ovviamente visibile su Gazzetta TV e su Gazzetta.it

PROBABILI FORMAZIONI

PERU’ (4-2-3-1) – Gallese; Advincula, Ramos, Ascues, Vargas; Ballon, Lobaton, Farfan, Cueva, Sanchez; Guerrero. Allenatore: Ricardo Gareca.

PARAGUAY (4-4-2) – Villas; Aguilar, da Silva, Valdez, Piris; Bobadilla, Caceres, Aranda, Benitez; Barrios, Haedo Valdez. Allenatore: Ramon Diaz.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*