ULTIME NEWS
Home > Motori > Formula 1 > Formula 1, GP Silverstone: griglia di partenza e voci del pre-gara
Formula 1, GP Silverstone: griglia di partenza e voci del pre-gara

Formula 1, GP Silverstone: griglia di partenza e voci del pre-gara

Louis Hamilton conquista la pole del GP di Formula 1 di casa sua, a Silverstone (Gran Bretagna). 8a pole stagionale. Secondo Rosberg, Ferrari indietro: appena 6° Vettel. Semafori verdi alle 14.

Le Frecce d’Argento dunque sono di nuovo in prima file: davanti il pilota inglese, alla 46a pole in carriera, che col tempo di 1’32”248 precede il compagno di squadra Nico Rosberg (1’32”361). Impressionante il ruolino di marcia della Mercedes nelle qualifiche del sabato: da quando è iniziata l’era ibrida, per 27 volte (su 28) si è piazzata davanti a tutti.

Seconda fila tutta Williams, con Felipe Massa davanti a Valtteri Bottas. Poi le due Ferrari: qui è Kimi Raikkonen 5° a precedere Sebastian Vettel 6°, rimasto imbottigliato nel traffico della sessione di qualifica.

Il gap cronometrico della Rossa di Maranello dalle Mercedes resta però quasi abissale: oltre 1” di ritardo. Ci sarà da lavorare tanto. Seguono nell’ordine della top ten Kyvat, Sainz, Hulkenberg e Ricciardo.

Ecco tempi e griglia di partenza

  1. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:33.796 1:33.068 1:32.248
  2. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:33.475 1:32.737 1:32.361
  3. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:34.542 1:33.707 1:33.085
  4. FIN V.Bottas Williams Mercedes 1:34.171 1:33.020 1:33.149
  5. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:33.426 1:33.911 1:33.379
  6. GER S.Vettel Ferrari Ferrari 1:33.562 1:33.641 1:33.547
  7. RUS D.Kvyat Red Bull Renault 1:34.422 1:33.520 1:33.636
  8. SPA C.Sainz Jr Toro Rosso Renault 1:34.641 1:34.071 1:33.649
  9. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:34.594 1:33.693 1:33.673
  10. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault 1:34.272 1:33.749 1:33.943
  11. MEX S.Perez Force India Mercedes 1:34.250 1:34.268
  12. FRA R.Grosjean Lotus Mercedes 1:34.646 1:34.289
  13. NET M.Verstappen Toro Rosso Renault 1:34.819 1:34.502
  14. VEN P.Maldonado Lotus Mercedes 1:34.877 1:34.511
  15. SWE M.Ericsson Sauber Ferrari 1:34.643 1:34.868
  16. BRA F.Nasr Sauber Ferrari 1:34.888
  17. SPA F.Alonso McLaren Honda 1:34.959
  18. GBR J.Button McLaren Honda 1:35.207

Tornati ai box, i piloti hanno rilasciato le prime interviste. Ha parlato per primo l’attuale re del Mondiale di Formula 1, Lewis (o Louis) Hamilton: «È una giornata speciale – ha detto il campione del mondo in conferenza stampa, 8 pole su 9 GP nel 2015 – fare la pole a Silverstone è bellissimo. Sono venuti in tanti a vederci.
In generale non è stato un sabato semplice, abbiamo fatto tanti cambiamenti sulla macchina, e anche nelle qualifiche non sono stato spettacolare. Spero che l’assetto per il GP mi dia buoni riscontri. In Q3 ho fatto un buon giro e per fortuna è bastato».

Un po’ stizzito Nico Rosberg: il pilota tedesco è rimasto dietro per pochissimo e conta ora in una partenza importante per mettersi avanti. «Il primo giro veloce del Q3 è stato buono – ha detto – Lewis è stato più veloce di un decimo e questo mi dà fastidio. Però è bello vedere tutto questo pubblico, bello vedere l’entusiasmo che c’è qui per lo sport. Nell’ultimo run non ha migliorato quasi nessuno, io avevo anche un po’ di sottosterzo e quindi dobbiamo verificare col team».

Musi molto lunghi invece in casa Ferrari. Il meno deluso è Raikkonen, che almeno finisce davanti al compagno Vettel e cerca di riprendere verve per guadagnarsi la conferma contrattuale. Più torvo Sebastian Vettel: «È stato tutto più difficile di quanto ci aspettassimo – ha detto – non è stata una giornata facile per me e per la squadra. Non sono contento dei giri che ho fatto: l’ultimo addirittura non l’ho nemmeno completato. Ho fatto degli errori di settaggio: non tutto ha funzionato al meglio. La gara? Vediamo, il passo c’è. Spero in una corsa entusiasmante, di sicuro non partiamo dalla migliore posizione in griglia e dovremo guadagnare qualche cosa».


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*