ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Wimbledon, sarà finale spettacolo Djokovic-Federer [video highlights]
Wimbledon, sarà finale spettacolo Djokovic-Federer [video highlights]

Wimbledon, sarà finale spettacolo Djokovic-Federer [video highlights]

Sarà la finale che tutti si attendevano: Novak Djokovic contenderà a Roger Federer il trono dei Championships di Wimbledon, terzo Slam stagionale di scena sull’erba dell’All England Lawn Tennis Club.

Per la dodicesima volta in tredici incontri, Novak Djokovic batte Richard Gasquet. Una partita a senso unico, quella andata in scena sul Centrale di Wimbledon: non per la brutta prestazione del francese, che ha provato in tutti i modi a intralciare i piani dell’avversario, bensì per il buon gioco espresso dal numero uno al mondo, che ha saputo concretizzare al meglio il suo gioco nei momenti decisivi del match.

Due ore e venti minuti la durata dell’incontro, terminato col punteggio di 76 (2) 64 64: ad un combattuto primo set – in cui il serbo ha avuto soltanto al tie break la meglio sul talentuoso transalpino, protagonista di ottimi scambi e con alte percentuali anche sulla seconda di servizio – sono seguiti due parziali più semplici per Nole, riuscito subito a breakkare l’avversario – tra l’altro reduce da una maratona ai quarti contro Stan Wawrinka – finendo così per piegarlo.

Non riesce, così, Gasquet a centrare la finale del più prestigioso torneo al mondo: l’ultimo connazionale a riuscirci fu Cedric Pioline nel 1997 (sconfitto da Sampras). Per Djokovic, invece, si tratta della 51^ vittoria ai Championships, (sesto nella classifica all time) e domenica disputerà la quarta finale allo Slam d’erba, dove ha trionfato due volte (2011 e 2014).

https://www.youtube.com/watch?v=7Y_IUvxqRjY

Ad attendere Djokovic, uno stellare Roger Federer, che ha ridimensionato un vero combattente come Andy Murray. Un grande spettacolo durato poco più di due ore, quello a cui hanno assistito i quindicimila del Centrale e i milioni dai teleschermi: pregevoli colpi e magnifici tocchi hanno scandito ogni game, ma alla fine ha prevalso il più forte. Col punteggio di 75 75 64, lo svizzero agguanta la decima finale ai Wimbledon e domenica andrà a caccia di uno storico ottavo trionfo.

Arrivano sul finire dei set i game decisivi da parte dell’elvetico. Sensazionale, in particolare, l’epilogo del secondo parziale: sul 5-5, l’asso di Basilea ha avuto tre break/set point, magistralmente annullati dallo scozzese che poi, dopo ben diciotto lottati punti, è riuscito a tenere il servizio. Ma la sua gioia ha avuto vita breve: il vincitore di diciassette Slam ha siglato con grande nonchalance i due game successivi, portandosi sul 2-0. Nel terzo e decisivo set, grande equilibrio fino al quattro pari, spezzato da un nuovo break dello svizzero, che ha così incassato la vittoria frutto di venti aces e ben cinquantasei vincenti.

https://www.youtube.com/watch?v=HpGwTbb64MU

Tra poco meno di quarant’otto ore, l’ultimo atto, dunque, a cui Federer arriva dopo aver subito un solo break in tutto il torneo (da Gilles Simon) e dopo aver giocato un tennis di altissima classe come forse da tempo non si ammirava. Chi conquisterà i Championships 2015? Il robot Novak Djokovic o il fuoriclasse Roger Federer?

Domani, intanto, la finale femminile tra Serena Williams e Garbine Muguruza.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*